Pubblicato il

Catini: “Subito un consiglio per l’istituzione delle commissioni consiliari”

Catini: “Subito un consiglio per l’istituzione delle commissioni consiliari”

TARQUINIA – Una seduta ad hoc per l’istituzione delle commissioni consiliari.

È quanto chiedono i consiglieri d’opposizione dell’Università Agraria di Tarquinia che questa mattina hanno protocollato una richiesta di convocazione del consiglio di amministrazione dell’ente di via Garibaldi avente per oggetto una mozione dove si invita l’amministrazione dell’Università Agraria a formare le commissioni consiliari.

«Un atto dovuto – spiegano Manuel Catini, Alessandro Guiducci, Alberto Tosoni, Andrea Serafini, Roberto Fanucci e Silvio Torresi –  che in tre mesi non è stato ancora portato in consiglio. La nostra richiesta vuole testimoniare quanto, differentemente dalla maggioranza, teniamo all’Ente».

«Blasi – tuonano dal centrodestra – nel rincorrere i malumori all’interno della sua coalizione, purtroppo dimentica aspetti amministrativi importanti ed oggi con la richiesta di convocazione del consiglio siamo noi a preoccuparci dell’attività dell’Università Agraria».

«Ricordiamo a Blasi  – proseguono Catini & co – che le commissioni, la conferenza capigruppo, affari generali ed istituzionali, bilancio, patrimonio ed affari sociali svolgono una valida funzione di supporto e controllo all’attività politico-amministrativa del consiglio mediante la valutazione preliminare degli atti di programmazione operativa e finanziaria, pertanto non possono passare in secondo piano».

«Entro 20 giorni, quindi, grazie alla nostra convocazione – concludono Catini, Guiducci, Tosoni, Serafini, Fanucci e Torresi – verranno istituite le commissioni consiliari in barba ai tentativi demagogici di chi vuole ripetutamente accusare l’opposizione di non fare gli interessi dell’ente».

ULTIME NEWS