Pubblicato il

‘‘Flautissimo’’ infiamma la collina

‘‘Flautissimo’’ infiamma la collina

Sul palco del Claudio il duo Stefano Saletti-Barbara D’Eramo. Un viaggio attraverso le musiche dei popoli del Mediterraneo

TOLFA – Bellissimo concerto ieri sera al teatro Claudio di Tolfa dove si è tenuto ‘‘Il canto del Sabir’’ promosso dalla Regione Lazio in collaborazione col Comune di Tolfa, il teatro Claudio e l’Accademia Italiana Flauto. L’evento che si è svolto a Tolfa fa parte della 17^ edizione di ‘‘Flautissimo’’.

Sul palco si sono esibiti Stefano Saletti (oud, bouzouki e percussioni) e Barbara Eramo (voce) che hanno condotto il pubblico in un viaggio musicale dai Balcani al Portogallo, dalla Grecia alla Turchia. I due artisti da anni sono sulla scena italiana e internazionale nell’ambito della musica world, etnica e della canzone popolare, hanno ripreso la lingua ‘‘Sabir’’ (la lingua che univa tutti i popoli del Mediterraneo) e scrivono intensi brani che attraversano i suoni e le culture del Mediterraneo. La rassegna Flautissimo ha preso il via il 27 novembre a Roma a cura dell’Accademia Italiana del Flauto con la direzione artistica di Stefano Cioffi ed oggi è divenuto una manifestazione in cui il nucleo di concerti si è circondato di nuovi eventi multidisciplinari con incursioni nel teatro, nel melologo, nella video arte. Ieri sera l’appuntamento è stato a Tolfa, ma il prossimo 29 gennaio sarà ad Allumiere: nel palazzo camerale (sempre ad ingresso libero) ci sarà ‘‘Lotto 6a – una strada millenaria’’, documentario di Stefano Cioffi.

Rom. Mos.

ULTIME NEWS