Pubblicato il

WhatsApp diventa gratis, via la tariffa di 89 cent

ROMA – Niente più 89 centesimi: WhatsApp diventa gratisper tutti e senza condizioni. Ad annunciarlo la stessa azienda di messaggistica con una nota sul proprio sito. Da quest’anno, la celebre chat per smartphone non richiederà più agli utenti l’esiguo contributonecessario per accedere al servizio.

“Abbiamo capito che non era l’approccio giusto – si legge nella nota – tanti utenti non possiedono un numero di carta di credito e avevano paura di perdere i contatti con amici e parenti dopo il primo anno. Così nelle prossime settimane rimuoveremo le tariffe dalle differenti versioni della nostra app e WhatsApp non richiederà più un canone per il servizio”.

La notizia è sicuramente positiva per la miriade di utenti della chat, molti dei quali si erano lamentati non poco per l’introduzione del canone. Ma come continuerà a garantirsi introiti l’app acquistata da Mark Zuckerberg nel 2014? “Se state pensando che quest’annuncio comporti l’introduzione di pubblicità provenienti da terze parti, vi sbagliate” – si legge nella nota – “Testeremo nuove impostazioni che renderanno facile l’uso di WhatsApp e vi faranno vivere un’esperienza senza spam”. (Adnkronos)

ULTIME NEWS