Pubblicato il

Pareggio amaro per il Corneto

JUNIORES

JUNIORES

di ROMINA MOSCONI

Un pareggio che sa di beffa per il Corneto di mister Secondino contro la Tuscia Foglianese: al triplice fischio è 1-1. Il fattore campo stavolta è stato fatale per gli Juniores regionali tarquiniesi   specialmente nei primi minuti dove i giovani rossoblu hanno fatto fatica a stare in piedi su un manto di fango ed erba che  non ha permesso di giocare un calcio fluido e tecnicamente discreto. 
«Dopo i minuti iniziali i miei ragazzi hanno trovato il drenaggio giusto – spiega mister Secondino – andando spesso vicino al gol con il tridente delle meraviglie Manglaviti-Franceschi-Mundo (questi ultimi classe 99’), non trovando la porta per un soffio. Gli avversari hanno provato a impensierirci. Il secondo tempo è stato sicuramente più divertente e anche molto più freddo, ma i nostri ragazzi hanno dimostrato gran carattere continuando a macinare gioco e al 20’ del secondo tempo c’è stata la perla del baby Franceschi che, dopo aver duettato con Mundo, è arrivato davanti al portiere dellla Tuscia saltandolo e depositando la palla in rete». 
A 10’ dalla fine la Tuscia è rimasta in dieci e il Corneto, pur in superiorità numerica, non è riuscito a segnare, anzi a 2’ dalla fine ha subìto un gol beffa dopo un sciovolone nel fango di due giocatori rossoblu.  
«Nonostante il pareggio sono contento della prestazione dei miei ragazzi, che hanno dato davvero tutto per vincere la partita – ha concluso Secondino –   e questo fa ben sperare per le prossime partite molto difficili che andremo ad afrrontare nelle successive quattro giornate».

ULTIME NEWS