Pubblicato il

Incendio in un appartamento di Livorno, ristoratore muore intossicato

Muore intossicato per un incendio scoppiato nel suo appartamento. La tragedia, che ha coinvolto un ristoratore 37enne, si è consumata all’alba a Livorno, al pianterreno di uno stabile in via Fagiuoli 15. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa che hanno visto il fumo uscire dall’appartamento. L’uomo è stato trovato morto dai vigili del fuoco, giunti sul posto per domare le fiamme. Oltre alla squadra operativa e al tecnico di servizio, sul luogo è arrivato anche il personale dell’ufficio di polizia giudiziaria per accertare le origini dell’incendio. Le cause della morte, secondo i primi accertamenti, sarebbero dovute a un’intossicazione da monossido di carbonio sprigionato dall’incendio; inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimare il 37enne.

ULTIME NEWS