Pubblicato il

Marcia della salute: gli organizzatori aspettano risposte da Cozzolino

Marcia della salute: gli organizzatori aspettano risposte da Cozzolino

CIVITAVECCHIA – «Con la consegna di due lettere distinte, rispettivamente al Sindaco ed al Commissario dell’Autorità portuale, abbiamo voluto chiedere di tenere alta la vigilanza sulla nostra salute, fiduciosi che non rimarranno lettera morta». Questo il commento degli organizzatori della marcia della salute, avvenuta venerdì, che ha visto coinvolti molti studenti e cittadini: una grande partecipazione per l’evento.

«Tanti gli slogan durante la marcia che richiedevano il rispetto della salute e del diritto di una qualità della vita migliore – continuano gli organizzatori – perché non vogliamo arrenderci ad un futuro nero che ci porterà via. Non saranno certo piccoli episodi fuori tempo e fuori tema accaduti che limiteranno le nostre idee ed i futuri appuntamenti». Grande soddisfazione, quindi, per l’andamento dell’iniziativa che ha saputo coinvolgere diversi schieramenti, studenti e semplici cittadini preoccupati. «Se non fosse ancora sufficiente – continuano – è bene ribadire che la compresenza di tutte le servitù in una così ristretta porzione di territorio ed i loro indotti, combinati con la sussistenza d’inquinamento diffuso del suolo, sottosuolo, acque sotterranee ed aria, raffigurino una situazione preoccupante, sia per la tutela della salute e dell’incolumità pubblica, sia per la tutela del territorio e delle componenti ambientali connesse».

ULTIME NEWS