Pubblicato il

Mattatoio comprensoriale verso il taglio del nastro

Mattatoio comprensoriale verso il taglio del nastro

Il sindaco Luigi Landi illustra le opere di prossima realizzazione

di ROMINA MOSCONI

TOLFA – In questi giorni a Tolfa c’è grande fermento: mentre stanno in fase di avvio alcuni progetti, altri stanno arrivando a compimento. Lo scorso dicembre con le operazioni di assestamento di bilancio per l’esercizio 2015 e il bilancio triennale 2016/2018 sono state previste dalla giunta Landi molte opere. «Nonostante le enormi difficoltà finanziarie che come Comune abbiamo dovuto affrontare per la normativa nazionale fatta di tagli e di impegni voluti dal patto di stabilità che ci hanno fortemente penalizzato – spiega il sindaco di Tolfa Luigi Landi – siamo riusciti a programmare una serie di interventi importanti per la comunità». Con un costo complessivo di 100mila euro verrà realizzato il parcheggio dei ‘‘Travagli’’ nel centro storico sotto la Rocca e in questi giorni sono ststi affidati i lavori per la prima fase, i sondaggi del terreno. «Un’altra cosa molto importante – prosegue il sindaco Landi – è che giovedì è stato chiuso il bando per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza della Rocca per un costo complessivo di 60mila euro con fondi comunali. Nei prossimi giorni si espleteranno le operazioni di apertura buste e l’assegnazione dei lavori alla ditta vincitrice. A questo bando hanno partecipato numerose ditte». Anche la frazione di Santa Severa nord usufruirà di un finanziamento di 45mila euro per alcune opere importanti. Il sindaco Landi annuncia poi un’importante notizia: «Il mattatoio comprensoriale, che da anni aspettiamo, finalmente è quasi al taglio del nastro, mancano solo le ultime procedure e finalmente si aprirà entro un mese massimo».

ULTIME NEWS