Pubblicato il

La capolista San Pio X ritrova la vittoria

JUNIORES

JUNIORES

Con l’intento di dimenticare definitivamente lo stop di Ladispoli, la capolista San Pio X ospite sul campo Manziana, nel match valevole per la 16^ giornata del campionato degli Juniores provinciali Roma girone A, compiendo a pieni voti la missione ed espugnando il campo dei rivali con il risultato di 2-0. Inizio gara ad alta intensità, la capolista padrona del campo spinge forte e al 10’ del primo tempo Martini, solo davanti al portiere, incrocia sul palo lontano ma è fuori. Sulle corsie laterali Di Marco a destra e Napolitano a sinistra sono due vere e proprie spine nel fianco. Ancora Martini poi Nostro hanno l’occasione di segnare, ma il portiere locale è abile a sventare e si va al riposo ancora a reti inviolate. Nella ripresa è un monologo della San Pio X e il gol è nell’aria: Gibaldo (uno dei migliori in campo) serve un’abile Castagnola che semina due avversari e porta in vantaggio i suoi. I rossoblu vogliono chiuderla e il solito D’Aponte, dopo una corsa di 30 metri, arriva sul fondo e la crossa per l’accorrente Gagliardi che fa 2-0. «È stata – spiega mister Fracassa – una partita fondamentale per dare un forte segnale a tutti che lo stop di sabato è stata un incidente di percorso. I ragazzi stanno bene ed hanno reagito nel migliore dei modi». Tra i Giovanissimi provinciali, invece, i rossoblu cedono 3-1 in casa contro l’Aranova.

Gi. Mor.

ULTIME NEWS