Pubblicato il

Mecozzi sull'idrico: "Rete colabrodo"

Mecozzi sull'idrico: "Rete colabrodo"

CIVITAVECCHIA – “Una rete idrica colabrodo e senza pace”.Così la definisce il consigliere del Polo democratico Mirko Mecozzi.

“Lo aveva annunciato qualche tempo fa il Sindaco che il nuovo anno 2016 sarebbe stato caratterizzato dalla fine dei disservizi idrici con aumenti dei picchi di pressione che i cittadini non avevano mai visto – ha spiegato –  ma sinceramente mi sembra si stia esagerando visto che le rotture della stessa rete distributiva è dovuta proprio alle pressioni troppo elevate. Ed il consiglio è quello di usare moderazione altrimenti saremmo costretti a convivere in città con tante nuove fontane realizzate a costo zero. Il caso emblematico è rappresentato dalla gravissima perdita idrica che ormai da giorni sta sversando un fiume di acqua potabile sulla frequentatissima strada Mediana nel tratto via Rodi e quella, non da meno, del quartiere Campo dell’Oro e delle altre che è  inutile citare, in quanto di conoscenza comune. Queste perdite idriche hanno prodotto un vero e proprio acquitrino – ha aggiunto Mecozzi – con seguente rigonfiamento del manto stradale, ormai prossimo al collasso e l’inevitabile conseguenza di produrre il più classico dei crateri, spauracchio primario chi chi sulla strada ci transita. Ed allora lancio l’invito al Sindaco ed all’assessore Pantanelli di dare mandato ai responsabili del servizio di attivarsi con tutta l’urgenza che il caso merita al fine di scongiurare e salvaguardare la sicurezza pubblica. Sono certo che questo mio invito sarà preso in seria considerazione e che gli uffici interverranno sulla rete idrica cittadina quanto prima, con il doppio obbiettivo che vede da una parte il contenimento degli sprechi e dall’altra la garanzia della pubblica incolumità. La città lo merita per la fiducia che ha riposto in questa Amministrazione Comunale”.

ULTIME NEWS