Pubblicato il

Porrello, auto a Cinque Stelle: rimborso dalla Pisana da 28 mila euro

Porrello, auto a Cinque Stelle: rimborso dalla Pisana da 28 mila euro

Anche il consigliere regionale del M5S nel mirino di Dagospia  

CIVITAVECCHIA – Oltre 28 mila euro come rimborso per l’uso dell’auto propria. Il periodo di riferimento è quello che va da aprile 2013 a luglio 2015. E questa volta nell’occhio del ciclone è finito il grillino Devid Porrello, consigliere regionale civitavecchiese, nel mirino di Roberto D’Agostino sul suo ‘‘Dagospia’’.

Per il giornalista ‘‘chi di scontrino ferisce, di scontrino perisce’’, facendo riferimento alla battaglia dei Cinque Stelle contro gli sprechi della politica, i rimborsi gonfiati, gli stipendi da abbassare e le somme da restituire ai cittadini.  Proprio loro, i grillini pronti a puntare il dito contro la ‘‘vecchia politica’’, sembrano scivolare proprio su quello che è uno dei loro cavalli di battaglia. 

E così ecco spuntare proprio il nome del giovane Devid Porrello, legato a quei  28.845 euro che avrebbe ricevuto come rimborso per ‘‘auto propria’’.

«Sono 26 mesi, non c’è dubbio – scrive D’Agostino – ma quella cifra corrisponde a circa 23mila litri di gasolio, due volte il pieno di un mega yatch (circa 10 mila litri) e circa la metà di quello che consumerebbe un jumbo sulla tratta RomaNew York (circa 60mila litri)». Cosa si dirà ora? Quali spiegazioni? Per ora solo silenzio.

ULTIME NEWS