Pubblicato il

Virus Zika, allarme negli Usa: in Texas caso di infezione per via sessuale

A Dallas, in Texas, è stato segnalato un raro caso di virus Zika trasmesso sessualmente e non attraverso la puntura di una zanzara. Lo ha riferito il Centro per il controllo delle malattie (Cdc) alla Bbc. La persona contagiata non aveva effettuato viaggi nelle aree contagiate dal virus, ma il partner era appena ritornato dal Venezuela. Nel frattempo, in Australia sono stati confermati due casi di virus Zika. Si tratta di un uomo e una donna di Sydney che sono recentemente tornati dai Caraibi. I due, ricorda la Bbc, sono risultati positivi venerdì scorso. Ma altri due casi non collegati, riporta ancora la Bbc, sono stati segnalati anche in Irlanda, dove un uomo ed una donna anziana, entrambi guariti, in passato sono andati in un Paese colpito dal virus.

ULTIME NEWS