Pubblicato il

Tassista abusivo nella rete della Polizia locale

Tassista abusivo nella rete della Polizia locale

CIVITAVECCHIA – La Polizia locale dichiara guerra ai tassisti abusivi e a quanti, pur essendo in regola, operano in un territorio che non è di loro competenza.
 L’ultimo intervento risale a pochi giorni fa, messo in atto dai vigili dopo una segnalazione in cui qualcuno parlava di tassisti provenienti da altre città.
«Non tutti i tassisti che lavorano a Civitavecchia sono autorizzati a farlo», avrebbe detto un cittadino nella sua segnalazione fatta alle forze dell’ordine, inducendo così la Polizia locale a svolgere accertamenti mirati.
Gli agenti del colonnello Enrico Biferari hanno quindi organizzato dei servizi mirati per monitorare il fenomeno legato al trasporto di persone esercitato in maniera irregolare, arrivando a bloccare un tassista santamarinellese, non autorizzato a svolgere le proprie funzioni sul territorio di Civitavecchia.
Dopo gli accertamenti da parte degli operatori di Polizia locale, l’uomo è stato multato.

di Carlo Canna

ULTIME NEWS