Pubblicato il

Carnevale: è tempo di sfilata

CIVITAVECCHIA – Ultimi preparativi, ritocchi ai carri e alle maschere. La speranza di qualche raggio di sole per evitare di rinviare una manifestazione a cui si è lavorato per diversi mesi, coinvolgendo molti gruppi, scuole di danza, quartieri ed istituti scolastici. Il Re Carnevale è pronto a scendere in strada, per far divertire grandi e bambini. E quest’anno la festa è doppia: si festeggia il traguardo della ventesima edizione di “Io faro Carnevale”. Per l’occasione si è rispolverato anche il primo manifesto, quello con il Faro umanizzato. La partenza è per domani alle 15 a largo Cavalieri San Bertolo Nicola, fuori la chiesa del Gesù Divino Lavoratore.  Il corteo allegorico, dal titolo “Er gioco festa de ‘sta città”, arriverà fino al viale, passando per via Barbaranelli, via Rodi, viale Matteotti, largo D’Ardia, corso Centocelle, via Crispi e via Giordano Bruno. Sette i carri che sfileranno. Dopo la banda Ponchielli, che aprirà il corteo, spazio al carro della Pro Loco con “Stamio mejo quanno stamjo peggio”; seguiranno quartiere Aurelia con Star Wars, Cisterna Faro con “La magia della giungla”, Centro Storico con “Peter Pan, l’eterno bambino” Campo dell’Oro con “Grease ed i ruggenti anni ‘60”, Uliveto con “Circus Collodi” e San Gordiano con “Nella diversità i colori dell’arcobaleno”. Chiude la sfilata la banda Puccini. L’evento è finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia.

ULTIME NEWS