Pubblicato il

"I sindacati si svegliano con colpevole ritardo"

"I sindacati si svegliano con colpevole ritardo"

 ''Salviamo Bracciano'' attacca duramente le parti

BRACCIANO – «Finalmente i sindacati si sono accorti che al Comune di Bracciano c’è qualcosa che non va.

E partono le diffide all’amministrazione e al Prefetto Gabrielli per garantire le retribuzioni ai dipendenti comunali che si sono visti decurtare dalla busta paga le voci relative al salario accessorio con indennità contrattuali e produttività, quelle già effettuate e quelle future.”

È l’attacco dell’associazione Salviamo Bracciano, che se la prende con i sindacati da poco intervenuti sulla sospensione del salario accessorio nei confronti dei dipendenti comunali.

L’associazione stigmatizza il ritardo con il quale le parti sociali sono intervenute: “Ma cosa è successo per arrivare a questo sfacelo? – si chiede Salviamo Bracciano – i sindacati e gli stessi dipendenti comunali dov’erano quando l’amministrazione elargiva prebende e premi ai suoi fedeli dirigenti, funzionari, impiegati, ai novelli capoufficio?

Quando si comportava nello stesso modo nella partecipata Bracciano Ambiente?».

ULTIME NEWS