Pubblicato il

Santa Marinella e Santamarinellese restano ancora a bocca asciutta

JUNIORES E ALLIEVI

JUNIORES E ALLIEVI

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Sconfitta interna per il Santa Marinella nel campionato Juniores regionali.
La compagine di Simone Verde, infatti, è stata battuta tra le mura amiche dall’Anguillara per 3 a 0.
Una gara che i padroni di casa hanno saputo gestire molto bene nel primo tempo, costringendo la più quotata avversaria sullo zero a zero.
La differenza, invece, si è registrata nella seconda parte della gara, all’atto della gestione dei giocatori a disposizione.
Il tecnico tirrenico, privo dei suoi giovani più interessanti impegnati con la squadra Allievi, ha potuto procedere solo a due sostituzioni, costringendo altri elementi a fare gli straordinari.
Ed è proprio in questa fase che sono giunti i gol dei lacuali, che hanno messo a segno tre reti.
«È stata – dice il presidente Massimo Di Stefano – una partita molto combattuta soprattutto nella prima parte della gara. Purtroppo l’assenza di alcuni titolari, tra i quali il nostro giocatore più rappresentativo Angeri, non ci hanno permesso di mantenere lo stesso ritmo ed è da quel momento che sono usciti fuori gli ospiti che, lo ricordo, sono quarti in classifica e quindi si giocano un posto nei playoff. Comunque sono contento della prestazione dei ragazzi perché, con una squadra completamente nuova stanno cercando di dare tutto per lasciare l’ultimo posto in classifica».
Per quel che riguarda la Santamarinellese, la squadra di Andrea Midei ha osservato un turno di riposo. Nel campionato Allievi provinciali, il Santa Marinella è stato sconfitta per 3 a 1 sul campo del Blera.
C’è rammarico nel clan di mister Del Gaudio in quanto, fino a pochi minuti dal termine, i tirrenici erano sull’1 a 1 poi, due errori difensivi, sono costati alla squadra una sconfitta immeritata. Battuta di arresto anche per la Santamarinellese contro il La Salle per 3 a 1.

ULTIME NEWS