Pubblicato il

Mecozzi: "Zona industriale e Borgata Aurelia terre di nessuno"

Mecozzi: "Zona industriale e Borgata Aurelia terre di nessuno"

CIVITAVECCHIA – «Borgata Aurelia e zona industriale terre di nessuno». Questa è l’affermazione del consigliere comunale Mirko Mecozzi che prosegue: «A passare da quelle parti sembra di transitare in un area periferica da terzo mondo. Strade dissestate, sotto servizi demoliti, perdite idriche giurassiche, vegetazione spontanea che ha occluso quel che resta di pochi marciapiedi, rotatorie invase da sterpaglie, spazi divenuti discariche abusive e pensare che solo qualche anno fa l’area industriale era il vanto della città e la Borgata Aurelia la cittadella del verde e dei poeti. Il mio assessorato aveva trovato un punto di accordo, per sistemare, in particolare, la viabilità di Borgata Aurelia, con la proprietà Marzano o chi per essa. L’iniziativa si è stoppata con la caduta dell’amministrazione Tidei così come si è arenate la cosiddetta rotatoria di Fontanatetta e la strada chiusa dell’area industriale».

ULTIME NEWS