Pubblicato il

"Zingaretti reo di aver usato il nostro territorio come un bancomat"

"Zingaretti reo di aver usato il nostro territorio come un bancomat"

Ladispoli. Toni forti del segretario Pd Andrea Zonetti sui tagli alle Rsa

LADISPOLI – Si alzano all’inverosimile i toni del dibattito sui tagli dei fondi per l’assistenza nelle RSA. Il tema ha assunto toni forti già ieri con l’incontro tenutosi in comune tra le famiglie delle persone ricoverate e l’assessore ai servizi sociali del comune di Ladispoli Roberto Ussia. Al termine dell’incontro l’assessore ha iniziato lo sciopero della fame. Dopo mezza giornata di tregua ora è il Pd a fare la voce grossa. Nei giorni scorsi il sindaco Paliotta aveva contattato i colleghi del distretto per intraprendere azioni condivise contro i tagli. L’esito della consultazione sembra essere ben espresso dall’annuncio del capogruppo Pd in consiglio Nardino D’Alessio secondo cui «Nell’incontro tenutosi l’8 febbraio in Aula Consigliare tra amministrazione comunale, famigliari e operatori della RsaSan Luigi Gonzaga, convocati per fronteggiare insieme la grave situazione venutasi a creare per i tagli effettuati dalla Regione Lazio sulle spese destinate ai servizi socio-sanitari, sono emerse gravi responsabilità che devono essere immediatamente individuate e contrastate per evitare danni irreparabili. È indispensabile quindi che vi sia una ampia mobilitazione contro questo attacco allo stato sociale che potrà iniziare il prossimo 17 febbraio alle ore 15.00 presso l’Aula Consigliare di Civitavecchia . Proprio su questo punto è durissimo il segretario Pd di Ladispoli Andrea Zonetti «Nelle prossime ore – ha dichiarato Zonetti – avvierò un serrato pressing sui consiglieri regionali PD perché pretendo un incontro politico con Nicola Zingaretti, reo di aver usato il nostro territorio come un bancomat prima di voti e poi di risorse per coprire buchi generati da cattive gestioni in altri territori della Regione».

Un affronto a Zingaretti che difficilmente passerà inosservato, ma la determinazione del circolo sembra essere largamente condivisa.

ULTIME NEWS