Pubblicato il

Piante infestanti nei canali. È ancora emergenza

Piante infestanti nei canali. È ancora emergenza

La segnalazione. Problema non eliminato

FIUMICINO – «Dobbiamo aspettare che accada qualcosa di brutto per accorgerci che le segnalazioni fatte sono importanti». Mario Russo D’Auria, delegato delc sindaco per i problemi idraulici del territorio, lancia nuovamente l’allarme. A preoccupare sono le piante infestanti, che hanno ormai preso quasti totalmente possesso di alcuni canali di bonifica.

«Noto che c’è una disattenzione totale, una volgia di sottovalutare i problemi esistenti e le segnalazioni fatte. Quelle piante sono mesi che stanno aggredendo i canali, ma non si riesce a debellarle. Qualche piccola bonifica è stata fatta, ma poi tutto si è fermato. E’ sembrato quasi che certe operazioni siano state fatte per dare un contentino, invece che per proteggere la popolazione»

Russo D’Auria prosegue: «Il Consorzio di Bonifica non vuole proprio aprire un canale – mi si passi il gioco di parole – di comunicazione. Viaggia per la sua strada senza confrontarsi, senza avere alcuna volgia di mettersi inteorno a un tavolo e programmare gli interventi sul terrtiorio. Non è questa la via giusta per risolvere i problemi, e la continua presenza delle piante infestanti sta lì a dimostrare proprio questo».

ULTIME NEWS