Pubblicato il

Il Dlf chiude il turno da imbattuto

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Con la sosta dei campionati di fascia B, per i colori cari al sodalizio di via Baccelli sono scese in campo solo i Giovanissimi Elite e gli Allievi Regionali. Vediamo com’è andata.
Ancora un risultato di rilievo per gli Allievi regionali ‘99 guidati da Roberto Fara. I biancoverdi fermano sul green del Dlf il San Paolo Ostiense, formazione che attualmente occupa la seconda posizione in classifica.
Il risultato di 2-2 va stretto ai dielleffini che recriminano sia per il rigore subìto che per il gol annullato a fine gara. Partita viva per tutta la sua durata con i biancoverdi subito pericolosi con Rasi che non sfrutta un lancio di Brodolini.
Altra occasione al 20’ in contropiede con il duo Rasi-Lucci, ma Rasi sceglie la strada della porta sparando sul portiere in uscita, ignorando in compagno ben posizionato.
Al 34’ arriva il vantaggio dielleffino, è Greco che con un perfetto lancio pesca Rasi che è bravo a evitare il diretto marcatore e beffare il portiere in uscita.
Nell’unica azione degna di nota il San Paolo si procura il penalty, probabilmente inesistente, con cui porterà al riposo le due formazioni sull’1-1.
La ripresa ricalca la trama del primo tempo con i biancoverdi che imbastiscono buone trame di gioco e trovano il nuovo vantaggio dopo appena due minuti con Piccinni che, palla al piede, entra in area e da posizione defilata lascia partire un diagonale che si insacca alla sinistra del portiere.
Il San Paolo accusa il colpo e comincia a spingere con intensità. Sarà una disattenzione difensiva a innescare l’azione con cui il San Paolo Ostiense agguanterà nuovamente il pareggio.
Nell’ultimo giro di orologio il direttore di gara annulla al Dlf la rete del 3 a 2 per un sospetto fuorigioco. 
Il punto, oltre che muovere la classifica e dare continuità dei risultati utili, sta evidenziando progressi sia a livello di gruppo, che a livello di tenuta fisica, vero ostacolo di questa prima parte del campionato, ma questo non deve illudere perché la strada per la salvezza è ancora lunga, considerando che già domenica prossima si dovrà affrontare il Corneto Tarquinia, formazione anche lei, in lotta per la salvezza.
Ma un gruppo così non deve porsi limiti ed essere consapevole che può far male a chiunque.
Per il Dlf: Caputo, Lava, Greco, Mastropietro (18’st Fernandes Silva), Pizzuti, Nocchia (30’st Birra), Piccini, Brodolini  (40’st Baffetti), Lucci (25’st Magi), De Felici, Rasi. A disp.: Priori.
Un vero capolavoro quello che domenica i Giovanissimi Elite, guidati da mister Onorati, hanno realizzato al dopolavoro, battendo per 1 a 0 i quotati, nonché campioni d’Italia uscenti, del Savio. 
Con il terzo successo di fila e il settimo risultato utile consecutivo, i biancoverdi sono ora a un solo punto dal quinto posto occupato dall’Accademia Calcio e dieci dai playoff. 
Il Savio aveva dalla sua i pronostici iniziali, ma i biancoverdi sin dalle prime battute hanno subito fatto capire che portare via punti dal Dlf sarebbe stata un’impresa per chiunque.
Infatti già al 2’ Mariani dalla sinistra lascia partire il tiro-cross che scheggia la traversa e si perde sul fondo.
Il Savio manovra a centrocampo nel tentativo di far uscire i centrocampisti per scoprire la difesa biancoverde, ma i piani saltano subito grazie ad un pressing alto e una squadra compatta nei reparti.
Al 21’ Biferali taglia il campo con un lancio a servire Mariani in velocità, la punta dielleffina entra in area e con un perfetto diagonale insacca alle spalle del portiere dei blues.
Il Savio accusa il colpo, continua a manovrare ma senza mai essere pericoloso.
La ripresa continua sulla falsa riga della prima frazione.
Il Dlf prende campo e mette alle corde il Savio che rischia di capitolare in due occasioni, ma Loi in entrambe calcia fuori lo specchio della porta.
Il Savio nel finale ha una reazione d’orgoglio che per poco non gli procura il pari, ma Fracassa è insuperabile e in due occasioni salva letteralmente la porta biancoverde, permettendo la conquista di tre punti d’oro e la soddisfazione di aver ottenuto una vittoria di prestigio.
In campo per il Dlf: Fracassa, Tomaselli (32’st De Martino),Veronesi, Bellumori, Biferali L. (6’st Bargiacchi), Venuto, Belloni, Loi (25’st Converso), Cagnetta (15’st Mercuri), Conti (9’st Sansolini), Mariani (34’st D’Ascanio). A disp.: Montani.

ULTIME NEWS