Pubblicato il

Leonardo Da Vinci, da gennaio +47% di visitatori provenienti dalla Cina

Leonardo Da Vinci, da gennaio +47% di visitatori provenienti dalla Cina

Leonardo Da Vinci, da gennaio +47% di visitatori provenienti dalla Cina

FIUMICINO – Nei primi 45 giorni dell’anno, dal 1 gennaio a ieri, i passeggeri da e per la Cina all’aeroporto di Fiumicino sono cresciuti di oltre il 47%. Lo ha reso noto il direttore Sviluppo Marketing Aviation di Aeroporti di Roma, Fausto Palombelli. «In estate – ha aggiunto – arriveremo ad offrire ben 33 voli settimanali verso una pluralità di destinazioni cinesi, che ha pochi paragoni in Europa. Infatti, insieme a Fiumicino, soltanto il Charles De Gaulle di Parigi può vantare 7 destinazioni direttamente collegate con la Cina, oltre Hong Kong e Taiwan». Tutto ciò «è il risultato delle strategie poste in essere negli ultimi anni, che hanno visto il da Vinci protagonista dello sviluppo delle relazioni aeronautiche tra Italia e Cina, arrivando nel 2015 ad oltre 500.000 passeggeri trasportati su Roma dai vettori cinesi su Roma».

ULTIME NEWS