Pubblicato il

''Vogliamo un Comune a dimensione d’uomo''

''Vogliamo un Comune a dimensione d’uomo''

Ad Allumiere si organizza il gruppo ‘‘Noi con Salvini’’

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Nuovo gruppo politico ad Allumiere. Lo scorso 27 gennaio nella piazza del paese Carmine Ianniello (coordinatore del gruppo collinare), residente nel paese, alla presenza di molti allumieraschi e del coordinatore provinciale dell’Area Roma Nord, Nicola De Liguori ha presentato il nuovo movimento ‘‘Noi con Salvini Allumiere’’ che ha come motto: ‘‘Un Comune a dimensione uomo: insieme si può’’. «Abbiamo avuto una buona adesione della cittadinanza che non solo ha partecipato alla presentazione ma si avvicina a noi e abbiamo molti simpatizzanti – spiega Carmine Ianniello – non abbiamo una sede perché noi vogliamo stare con la gente e ascoltare i loro problemi e le loro proteste. Come ripeto spesso ‘‘Il nostro pane è la piazza’’. Io non prometto nulla, ma solo il mio impegno ad ascoltare tutte le problematiche e le istanze degli allumieraschi e a cercare in ogni modo di risolverle e di dare risposte». Il programma del gruppo è molto articolato e verte su lavori pubblici, il lavoro e la crescita occupazionale, associazioni e volontariato, scuola, sociale, disabili e disabilità.

«Porteremo avanti – prosegue il coordina tre del gruppo, Ianniello – il nostro programma medianti incontri tematici e con il pieno coinvolgimento dei cittadini. Non faremo proposte utopistiche o demagogiche ma daremo corso a piccole iniziative che possano avere effetti benefici nella vita quotidiana del paese. Cercheremo di porre in atto iniziative con le varie istituzioni per ottenere la sistemazione della Braccianese Claudia, la sua illuminazione e l’apposizione della segnaletica orizzontale e verticale; ci impegneremo per spingere la Cotral a risolvere le problematiche che affliggono i nostri pendolari; ci rendiamo disponibili a fare da collegamento tra la domanda e l’offerta di lavoro per dare risposte a chi non ha un’occupazione prestando la massima attenzione agli imprenditori e alle aziende per favorire lo sviluppi e il consolidamento nel tessuto locale per creare ricchezza e nuovi posti di lavoro Grandissima attenzione la porremo ai servizi sanitari, sociali. Ci impegneremo a far sì che si creino cooperative e/o aziende e a interagire con le istituzioni per istituire corsi di formazione gratuiti riconosciuti per addetti all’assistenza a domicilio». ‘‘Noi con Salvini’’ si propone anche di intervenire a favore della scuola per cercare di reperire i contributi per gli istituti scolastici. «Cercheremo inoltre – conclude Ianniello – di sviluppare le nostre iniziative in sinergia con Città Metropolitana e Regione chiedendo di finanziare il ‘‘Piano provinciale di sostegno per il lavoro’’ oltre che a sviluppare il servizio Sportello lavoro».

ULTIME NEWS