Pubblicato il

Afap, una visita al Museo dell’Aeronautica

Afap, una visita al Museo dell’Aeronautica

S. MARINELLA – La sezione cittadina dell’Afap, gli “Amici delle Forze Armate” del presidente Antonio Copuozzo, stanno organizzando una visita al Museo storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle. L’evento è stato sponsorizzato dall’agenzia immobiliare Bravi ed è teso a far conoscere agli amanti degli aerei, l’idroscalo di Vigna di Valle considerato il più antico in Italia sito sul lago di Bracciano dove, nel 1904 per volontà del Maggiore del Genio Mario Maurizio Moris, padre riconosciuto dell’aviazione italiana, fu impiantato il primo cantiere sperimentale aeronautico. Qui volò nel 1908 il primo dirigibile militare italiano, opera degli ingegneri Gaetano Arturo Crocco e Ottavio Ricaldoni. Fanno da cornice al museo, voluto e realizzato dalla forza armata per dare degna collocazione al patrimonio aeronautico italiano, le costruzioni e le strutture dell’idroscalo, oggi unico sito di questo genere in Italia a mantenere intatte le caratteristiche architettoniche tipiche di un insediamento aeronautico sviluppatosi in un arco temporale che va dall’origine fino agli anni ‘60 del secolo scorso. Il Museo Storico dell’Aeronautica Militare, con i suoi 13 mila metri quadrati di superficie espositiva coperta, è uno dei più grandi ed interessanti musei del volo esistenti al mondo. Il museo, oltre ai velivoli ed una collezione importantissima di motori che rappresentano l’evoluzione dell’aeronautica in Italia, è anche custode di altre importanti collezioni riguardanti apparecchiature fotografiche, apparati radioelettrici, armi, equipaggiamenti di bordo individuali e collettivi. Per informazioni andare su: [email protected]

ULTIME NEWS