Pubblicato il

Bonifaci indagato, Pascucci: "Nessun collegamento dell’inchiesta con la Ostilia"

Bonifaci indagato, Pascucci: "Nessun collegamento dell’inchiesta con la Ostilia"

Indagine della Procura di Roma e del nucleo speciale anticorruzione della Guardia di Finanza

di DANILA TOZZI

CERVETERI – C’è anche l’imprenditore e costruttore romano Domenico Bonifaci tra gli indagati nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Roma che ha portato ieri il Nucleo Speciale Antocorruzione della Guardia di Finanza a eseguire una dozzina di perquisizioni a imprenditori, professionisti e funzionari di Roma Capitale. Complessivamente, secondo quanto si apprende, sarebbero 11 le persone indagate: un funzionario e un dipendente del dipartimento programmazione e attuazione urbanistica del Campidoglio, tre professionisti e sei soggetti del gruppo Bonifaci, vicino alla società Ostilia srl, tra cui lo stesso imprenditore e storico editore de Il Tempo, la cui proprietà è stata messa all’asta il 5 febbraio 2016. Secondo quanto ricostruito dalle Fiamme Gialle, i tecnici del Dipartimento, arrestati a febbraio dello scorso anno, per reati di corruzione si occupavano di istruire le pratiche edilizie per il rilascio dei titoli abilitativi, quali il permesso di costruire, l’approvazione delle varianti in corso d’opera e le concessioni edilizie in sanatoria. Dagli accertamenti eseguiti è emerso che alcuni costruttori per ottenere celermente l’approvazione dei progetti edilizi senza rischiare di incorrere in lungaggini immotivate, si trovavano costretti a sottostare alle richieste illecite dei pubblici ufficiali responsabili delle pratiche. Dall’inizio dell’anno, nell’ambito dell’operazione Vitruvio, sono state sinora disposte, dall’Autorità Giudiziaria capitolina, 43 ordinanze di applicazione di misure cautelari personali nei confronti di 39 soggetti e sono stati sottoposti a sequestro valori per un importo superiore a 800mila euro di cui circa 110mila di denaro contante. Le indagini del Comando Unità Speciali proseguono a tutto campo per accertare ulteriori episodi di corruzione e concussione.

«Ho appreso dalla stampa che ci sarebbe un’indagine che coinvolge anche il signor Domenico Bonifaci su questioni relative al Comune di Roma – ha dichiarato Pascucci – in nessun passaggio ho letto collegamenti con Cerveteri né tanto meno con la società Ostilia che, sebbene legata al gruppo Bonifaci, è amministrata dal signorTesta».

ULTIME NEWS