Pubblicato il

Leoni al Sacro cuore: è polemica

Leoni al Sacro cuore: è polemica

Fa discutere la scelta del parroco Don Giuseppe di posizionare i due animali all’ingresso della chiesa. Per molti le due statue in gesso non si conciliano con l’architettura dell’immobile religioso

LADISPOLI – Fa discutere la scelta del parroco Don Giuseppe della Parrocchia del Sacro Cuore di Ladispoli di posizionare all’ingresso della chiesa due statue in gesso di color rosa che raffigurano leoni. Sul web in queste ore impazza la polemica. Ad essere criticata da un lato la scelta “artistica”, i leoni non piacciono a molti e male si conciliano con l’architettura della chiesa, dall’altro la scelta simbolica. Per qualcuno i leoni danno un’immagine poco sobria della chiesa, altri invece ricordano che il leone è simbolo biblico. Un dibattito quello di queste ore che mischia sacro e profano, per passare alla politica. Sta di fatto che quei leoni sembrano avere poco a che fare con il leone alato che si associa all’evangelista Marco e di cui la città di Venezia è piena, mentre ricordano più i leoni posti agli ingressi dei viottoli di ville storiche.

ULTIME NEWS