Pubblicato il

È morto Vincenzo Ciro Iovine

È morto Vincenzo Ciro Iovine

Il leader del Psi locale degli anni 80 aveva 75 anni. Fu Sindaco di Civitavecchia dal 1980 al 1983. IL CORDOGLIO DEL MONDO POLITICO  -  IL "ROTTAMATORE DOLCE" di Fabio Angeloni

CIVITAVECCHIA –  Si è spento ieri, a 75 anni, Vincenzo Ciro Iovine, protagonista per oltre un ventennio della politica locale con il Partito Socialista Italiano, di cui fu il riferimento principale a cavallo tra gli anni 70 e 80. Fu prima assessore all’Urbanistica e poi nel 1980 divenne Sindaco, incarico che ricopri per quasi 4 anni. Fu eletto poi nuovamente in Consiglio Comunale fino al 1998, quando si ritirò dalla politica attiva. Di lui si ricorderanno lo straordinario acume politico e la lucidità nel definire ragionamenti strategici per lo sviluppo della città. Peraltro fu proprio Iovine, prima da assessore e poi da Sindaco ad individuare la necessità che la città all’epoca in forte espansione urbanistica, si dotasse velocemente di un anello viario che allora ne doveva essere una sorta di tangenziale, in attesa della variante Aurelia che poi non arrivò mai. Nacque invece la strada Mediana, i cui primi tratti furono realizzati dall’amministrazione Iovine.

I funerali si svolgeranno domani, lunedì, alle 11 alla Chiesa del Carmelo a Santa Marinella.

ULTIME NEWS