Pubblicato il

Un tablet oltre la disabilità

Un tablet oltre la disabilità

Iniziativa dei volontari dell’Associazione Il Tulipano Bianco. Donati supporti informatici a tutti gli istituti del territorio. L’assessore Paolo Calicchio: «Un grande atto di generosità»

FIUMICINO – Si è svolta ieri pomeriggio a Villa Guglielmi l’iniziativa “L’informatica per superare le differenze”, curata dai volontari dell’Associazione Il Tulipano Bianco e patrocinata dal Comune di Fiumicino, durante la quale sono stati donati dall’associazione supporti informatici e giochi alle scuole del Comune.

Presente, tra gli altri, l’assessore ai Servizi sociali e Scuola Paolo Calicchio.

In contemporanea si sono svolti dei laboratori aperti ai bambini del territorio.

“Esprimo grande soddisfazione per questo progetto – ha dichiarato l’assessore Calicchio – voluto e curato dai volontari dell’Associazione Il Tulipano Bianco, nata per aiutare le persone con disabilità e le loro famiglie, associazione che ringrazio e che, tra le molte cose di cui si occupa, sta realizzando un ospedale all’interno di un piccolo villaggio del Congo. Ogni regalo destinato ai cittadini del nostro Comune è sempre ben gradito.

Soprattutto se si tratta di materiali riservati ai bambini delle nostre scuole affetti da disabilità. Per questo ho accettato con grande piacere che si svolgesse quest’iniziativa con cui l’associazione, con un grande atto di generosità, ha donato a titolo assolutamente gratuito tablet e giochi a tutti gli istituti comprensivi e alle scuole materne del territorio”. Un bel gesto, in favore dai bambini.

ULTIME NEWS