Pubblicato il

Banda di ladri a Trevignano ruba gomme e cerchioni dalle auto

Cala Pianorum finisce nel mirino dei malviventi. Neppure Poggio delle Ginestre è stato risparmiato  

Cala Pianorum finisce nel mirino dei malviventi. Neppure Poggio delle Ginestre è stato risparmiato  

di CHIARA MARRICCHI

TREVIGNANO – Da svariate settimane a Trevignano in piena notte bande di ladri (forse un’unica banda) attrezzate rubano gomme e cerchioni alle auto parcheggiate fuori dalle abitazioni: a chi due, a chi quattro, e a chi addirittura è stata rubata l’intera automobile. Molti furti sono avvenuti la scorsa notte tra l’una e le sei a Cala Pianorum: una zona residenziale fuori dal centro abitato, distante dal paese circa tre chilometri andando verso Anguillara. In questa zona sono presenti numerose villette con parcheggi e posti auto esterni dalle proprietà, essendo alquanto isolata i ladri hanno potuto agire indisturbati. Un’altra area colpita nella stessa notte è stata Poggio delle Ginestre, si tratta sempre di una zona residenziale ma che, in questo caso, dispone di un sistema di videosorveglianza che potrebbe aiutare i carabinieri a rintracciare chi ha commesso i furti. Secondo quanto dichiarato dalle vittime dei furti questi furfanti sembrerebbero essere degli esperti in materia: hanno sicuramente agito in maniera lesta e con una tecnica impeccabile smontando gomme e cerchioni a regola d’arte, dei veri professionisti. C’è un misto di preoccupazione e di rabbia tra i residenti della zona che non possono più sentirsi liberi e tranquilli di lasciare la propria auto fuori dal cancello di casa. L’auspicio è quello di una rapida risoluzione del problema e della cattura di questi soggetti che devono pagare per i reati commessi.

ULTIME NEWS