Pubblicato il

Cozzolino alla marcia contro Cupinoro

Cozzolino alla marcia contro Cupinoro

Il sindaco di Civitavecchia parteciperà alla manifestazione di Ladispoli. Il primo cittadino: «Sosteniamo con forza il messaggio dei Comitati Uniti»

LADISPOLI – Anche il sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino aderisce alla manifestazione indetta per sabato prossimo a Ladispoli dai Comitati Uniti per la chiusura della discarica di Cupinoro dopo l’emissione di due bandi per la realizzazione di un impianto Tmb e impianto a biogas.

Il sindaco di Civitavecchia sostiene quindi «con forza il messaggio lanciato dagli organizzatori: «Un altro territorio è possibile!”».

«L’intero territorio dell’Etruria meridionale, infatti,- ha spiegato Cozzolino – è in grave difficoltà e sta pagando, oggi, decenni di scelte sbagliate in materia di rifiuti, figlie della logica dell’emergenza».

«Siamo convinti – ha aggiunto il primo cittadino di Civitavecchia – che proprio queste difficoltà attuali ed oggettive, come quelle che sta affrontando Civitavecchia, non debbano essere un alibi per riproporre scelte vecchie e sbagliate come impianti che producano cibo per inceneritori o digestori anaerobici legati a presunte economie di scala, ma siano anzi un’occasione importante per ribadire che il territorio unito può e vuole ridurre la produzione di rifiuti, attuare il massimo recupero di materia anche delle parte residua a valle della raccolta differenziata e trattare la frazione organica senza ricorso alla digestione anaerobica».

ULTIME NEWS