Pubblicato il

Partecipato il terzo incontro di preparazione al matrimonio civile

Partecipato il terzo incontro di preparazione al matrimonio civile

S. MARINELLA – Si è svolto ieri pomeriggio, nella splendida cornice della “Casina Rosa”, il terzo incontro di preparazione al matrimonio civile curato dall’Ufficio Anagrafe del Comune. Tra i relatori, il delegato alla legalità, avvocato Marco Valerio Verni e la dottoressa Emanuela Lupo, psicologa e delegata al benessere psico-sociale. Il tema trattato, ha riguardato le funzioni genitoriali, il maternage, il paternage, le dinamiche tra genitori e figli dai primissimi anni di vita fino all’adolescenza, la cura, il rispetto ed il mantenimento dei figli, sia dal punto di vista psicologico che giuridico. L’incontro ha avuto carattere di interattività con un interessante dibattito tra i partecipanti. “Ancora una volta – ha dichiarato l’avvocato Verni – è emerso dall’incontro in questione, l’importanza per un bambino di avere un padre ed una madre, sia in costanza del loro matrimonio sia nel caso di una separazione degli stessi. Come ho detto in altre occasioni, occorrerebbe cambiare cultura una volta per tutte, già a partire dal pieno riconoscimento del principio della bi genitorialità e cercare di rendere più efficienti e giusti gli strumenti posti a tutela e supporto della famiglia tradizionale, anche a livello scolastico. Cercare di introdurre nel nostro ordinamento altri istituti di cui tanto si discute in questi giorni, peraltro molto lontani dal nostro sentire quando ancora non si è capaci di gestire le situazioni afferenti a quelli già esistenti, non credo sia una scelta opportuna e lungimirante”. Gradita, a margine dell’incontro, la presenza di alcuni giovani artisti della città che hanno esposto alcune loro opere riguardanti la vita matrimoniale, ritratti attraverso la fotografia di Pamela De Luca, il disegno di Natasha Grillo e la pittura di Viola Rojo. Il prossimo incontro è fissato, sempre presso la Casina Rosa, per il 16 marzo.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS