Pubblicato il

Cri, due defibrillatori pubblici

Cri, due defibrillatori pubblici

Cri, due defibrillatori pubblici

ALLUMIERE – Il comitato della sezione di Allumiere della Croce Rossa Italiana e l’amministrazione comunale invitano tutti all’inaugurazione dei defibrillatori di accesso pubblico. Allumiere, grazie alla presidente Giulia Bonamici e a tutto il suo eccezionale staff di volontari con grande impegno hanno raccolto le offerte e poi grazie al contributo del Comune e dell’Agraria sono riusciti a installare due postazioni: una in piazza e una nella frazione di La Bianca e quindi Allumiere è il primo Comune cardioprotetto. Si svolgeranno, quindi, due cerimonie di inaugurazione: la prima domenica 6 marzo in piazza della Repubblica e l’altra il 13 marzo presso il Centro Anziani di La Bianca; seguirà la dimostrazione simulata del primo soccorso con defibrillatore. «Un sentito ringraziamento – sottolinea il consigliere comunale e presidente della Comon, Gabriele Volpi – a tutti i volontari della Cri di Allumiere per la raccolta fondi che ha consentito l’acquisto dei defibrillatori». La sezione della Cri locale continua a essere fucina di iniziative: ogni domenica nella loro sede in piazza offrono servizio di misurazione glicemia e della pressione (la prima domenica di ogni mese lo fanno a La Bianca) e stanno dando vita a importanti e molto partecipati corsi ‘’Full D’’, ossia corsi di defibrillazione per adulti e per bambini. Il prossimo appuntamento è fissato per il 12 marzo alle 14 nel teatro dell’oratorio; le prenotazioni debbono avvenire entro il 7 marzo; saranno accettati un numero massimo di 24 corsisti. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS