Pubblicato il

Musica jazz, Fresu al Massimo Freccia

LADISPOLI – Berchidda chiama Ladispoli sulle note del famoso jazzista Paolo Fresu che lunedì 29 febbraio ha girato al Centro di Arte e Cultura parte del video-clip per il nuovo album “Eros” che uscirà in coppia con un altro big, il pianista afrocubano Omar Sosa. Il festival si decentra da Berchidda, come un prezioso ventaglio, negli angoli più suggestivi e storici di quel lembo di Sardegna dalla natura ancora intatta. E non è tutto, Paolo Fresu è stato anche il grande divulgatore del jazz come genere popolare partendo dal presupposto che questa musica non è nata nei salotti ma nelle cantine di New Orleans e ovunque nel profondo sud statunitense, dal genio degli ex schiavi africani. «Questa presenza dimostra che questo Centro può produrre qualità, Un incontro estremamente interessante quello con Fresu che si è detto disponibile a tornare da noi per suonare nell’Auditorium M. Freccia. Ladispoli oggi scrive una bella pagina della sua storia – dichiara l’Assessore – guadagnandosi un briciolo d’immortalità nel videoclip di un artista immenso».

ULTIME NEWS