Pubblicato il

Il Dlf sempre più con il sorriso

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Altro weekend ricco di sorrisi per il settore giovanile del Dopo Lavoro Ferroviario di Civitavecchia
Continua l’onda positiva portata da mister Fara per gli Allievi regionali ‘99 che domenica si sono imposti per 3-1 sulla Tuscia Foglianese, ottenendo così il sesto risultato utile consecutivo.
La gara ha visto i biancoverdi prendere come di consueto le redini del gioco e già al 5’ sfiorare il vantaggio con Marconi che, innescato da Nocchia, si presenta davanti al portiere ospite ma la mira non è delle migliori e spara alto.
Il Tuscia gioca di rimessa con i centrali di centrocampo pronti a lanciare il tridente ospite.
Al 18’ il Tuscia trova lo spunto giusto con la punta che si infila tra i due centrali e con un pallonetto beffa Caputo in uscita. 
Il Dlf c’è, e la reazione non si fa attendere.
Un minuto dopo è Rasi che manca di poco il bersaglio, non sfruttando appieno un cross proveniente dalla destra. 
Il pari è nell’aria e arriva al 23’ su rigore procurato da Lucci e trasformato da Rasi. 
Nella ripresa i biancoverdi alzano il ritmo e al 4’ una lunga rimessa laterale mette in condizione Birra di calciare a colpo sicuro per il vantaggio biancoverde, che al 20’ diventerà tris con Lucci che devia in rete un angolo calciato da Becher.
Da rilevare un palo colpito da Lava con un gran tiro dai 25 metri.
L’ultima emozione la regala il direttore di gara assegnando al Tuscia un calcio di rigore che verrà abbondantemente calciato sopra la traversa.
La lotta per la salvezza è ancora aperta e non bisogna mollare la presa perché la zona calda è ad appena due punti.
Ritrovata la fiducia e la forza nel gruppo, i dielleffini dovranno continuare a lottare al fine di rendere più interessante la corsa per la salvezza. 
In campo per il Dlf Civitavecchia: Caputo, Lava, Greco, Ferro (Baffetti), Mastropietro, Marconi (Birra), Becher (Pranzetti), Piccinni, Nocchia, Lucci, Rasi. A disp.: Priori.
Il lungo weekend calcistico al Dlf ha visto trionfare gli Allievi regionali fascia B 2000 di mister Colapietro che ritornano al meritato successo, dopo tre sconfitte consecutive: segno evidente che il gruppo, dopo un attimo di comprensibile appannamento, si è ricompattato per continuare a sperare di agguantare il secondo posto che è solo a due lunghezze di distanza.
Tre punti preziosi messi in cassaforte ed obiettivo settimanale raggiunto.
Il risultato finale di 2-1 in casa contro la Totti Soccer School è rilevante per il modo con cui è arrivato, con i biancoverdi che prima si portano sul doppio vantaggio, con la doppietta di Rasi, poi devono soffrire fino al 85’ disputando gli ultimi venti minuti in nove uomini per le espulsioni di Baffetti e Feuli.
Anche in nove però i biancoverdi si sono resi pericolosi, prima con Patrascu che spara sul portiere in uscita, poi con De Luca che in fuga solitaria colpisce il palo. 
Prossimo traguardo un secondo posto da conquistare con le unghie e con i denti. I 2000 viaggiano ora sulle ali dell’entusiasmo che da qualche giornata avevano però perso, ma ora ritrovato. 
In campo per il Dlf Civitavecchia: Priori, He, Feuli, Altomonte, Birra, Caravani, Magi (Nocchia), Baffetti G., Rasi (De Luca), Lava (D’Ascanio), Patrascu (Baffetti L.). A disp.: Montani, Allegrini. 
Scontro diretto valido per le posizioni di centro classifica tra i Giovanissimi Elite 2001 guidati da mister Onorati e i capitolini dell’Urbetevere. 
L’ha spuntata la formazione romana con il risultato di 2-1, ma i dielleffini possono uscire a testa alta, consapevoli di aver dato il massimo e di aver ceduto con l’onore delle armi.
La partita è intensa già dai primi minuti, con le due formazioni che cercano di conquistare il predominio territoriale.
La prima occasione è per gli ospiti che approfittano di un errore della difesa  biancoverde, ma il tiro scoccato da Appetecchia va oltre la traversa.
I biancoverdi reagiscono alla minaccia gialloverde con Sansolini che calcia dalla distanza impegnando il portiere ospite che smanaccia mandando la palla sulla traversa.
Nel momento di maggior pressione dielleffina, arriva il vantaggio dell’Urbetevere con Di Tommaso che batte Fracassa dalla distanza.
I biancoverdi non ci stanno e nel giro di cinque minuti ristabiliscono la parità con Mercuri che al secondo tentativo realizza la rete dell’1-1.
Nella ripresa dagli sviluppi di una punizione dal limite, il tiro calciato da Califano viene deviato dalla barriera e finisce in rete spiazzando l’estremo difensore biancoverde.
Il finale vede i biancoverdi tentare il tutto per tutto per acciuffare il pari ma senza però riuscirvi. 
In campo per il Dlf Civitavecchia: Fracassa, Tomaselli (33’st D’Ascanio), Veronesi, Bellumori, Sansolini (33’st Converso), Venuto (23’st De Martino), Mercuri, Bargiacchi (11’st Conti), Cagnetta, Loi (27’st Luciani), Biferali L.(11’st Mariani). A disp.: Montani.
Un altro 2 a 2 per la formazione dei Giovanissimi Elite fascia B 2002 allenata da mister Supino.
Al Dopolavoro il pari contro la Totti Soccer  School lascia il rimpianto di non essere riusciti a conquistare i tre punti che avrebbero dato maggiore tranquillità in ottica classifica.
La gara è stata molto equilibrata, con diversi errori commessi da entrambe le formazioni con un avvio però alquanto scoppiettante. 
Infatti al 3’ la Totti Soccer School trova la rete del vantaggio con Argenziano che scatta in posizione dubbia e fredda Conti in uscita.
Due minuti più tardi arriva l’immediato pari con una bellissima rete realizzata da Luciani sia per costruzione sia per conclusione.
La gara si rianimerà al 26’ della ripresa con il nuovo vantaggio della Totti Soccer School che durerà solo cinque minuti quando dal dischetto Cuomo spiazza Picchi per il definitivo 2-2. 
In campo per il Dlf Civitavecchia: Conti, Cagnetta, Riccio (33’st Iovino), Palumbo, Sistilli, Moracci, Pietrobattista (33’st Brizi), Cuomo, Luciani, Cibelli (1’st Marini), Santocono (9’st Masotti). A disp.: Fioretti, Criscoli, Muneroni.
Turno positivo anche per i Giovanissimi sperimentali 2003 che si aggiudicano l’intera posta in palio contro il Grifone Monteverde con il risultato finale di 1-0.
Dato rilevante: la formazione avversaria era formata interamente da nati nel 2002.
I Giovanissimi sperimentali 2003 di mister Filippo De Gaetano sono l’esempio evidente che il gruppo, ben guidato e preparato dalla sapiente guida del suo coach, riesce a compensare la mancanza di forti individualità di spicco, dimostrando ancora una volta il corollario per cui il calcio è un gioco di squadra.
Per la cronaca la rete del successo è stata realizzata al 28’ del secondo tempo da Midei che ha trasformato un calcio di rigore procurato da Luzzetti. 
In campo per il Dlf Civitavecchia: Conti, Avallone (13’ st Spizzico), Paniccia (12’ st Bisozzi), Tombolelli, Sistilli,  Midei, Muneroni, Nunnari (7’ st Cuomo), Saladini (7’ st Luzzetti), Mancini (1’st Pietrobattista), Bonamano (22’ st Coppari).

ULTIME NEWS