Pubblicato il

La San Pio X morde le caviglie alla capolista

JUNIORES E GIOVANISSIMI

JUNIORES E GIOVANISSIMI

Di ritorno sul rettangolo amico del Riccucci la San Pio X centra un altro risultato chiave per la classifica, nel match valevole per la 20^ giornata del campionato degli Juniores provinciali girone A, battendo con il netto risultato di 5-1 i rivali dello Sporting Tanas, formazione ora nona in classifica a quota 28 punti. Dopo la vittoria in trasferta contro la Santamarinellese la San Pio X vuole allungare la striscia e già dalle prime battute di gara i padroni di casa schiacciano i rivali nelle propria metà campo, trovando al 10’ del primo la giocata vinecnte: Martini serve sulla destra Michelli che con freddezza salta un avversario e insacca il gol del vantaggio. Il forcing continua e le palle gol fioccano con Castagnola Faggiani e Martini, ma il portiere ospite è bravo ad opporsi. Al 20’ il solito D’Aponte inventa un gol magistrale che lascia tutti di stucco, da fuori area calcia e la sfera si insacca sul palo lontano, è raddoppio. Al 25’ è Ferri a fare tris, raccogliendo un cross in area di Michelli (uno dei migliori in campo) segnando in scivolata. Al 40’ del primo tempo anche Castagnola mette il suo sigillo personale, con una splendida conclusione da fuori area ed è 4-0. Nella ripresa i rossoblu amministrano il risultato, ma un incomprensione difensiva regala ai rivali il gol della bandiera. Entrano Lo Vacco, Nostro, Burtini e Cima e la partita riprende il solito copione, con occasioni a ripetizione. Al 70 Lo Vacco defilato sulla destra trova un gol capolavoro che regala il definitivo 5-1 ai padroni di casa. «È stata – spiega mister Fracassa – una delle gare migliori fino ad oggi. Faccio i complimenti ai ragazzi per la concentrazione e l’approccio alla gara. Sabato arriva l’Aranovae  in settimana prepareremo al meglio la partita». Ora i rossoblu sono secondi in classifica a quota 48 punti, distanti solo due lunghezze dalla capolista Ateltico Ladispoli. Weekend col sorriso anche per i Giovanissimi provinciali della San Pio X che espugano il rettangolo dell’Anguillara grazie al punteggio finale di 3-2.

Gi. Mor.

ULTIME NEWS