Pubblicato il

Furto di rame, treni bloccati Disagi verso l’aeroporto

Fiumicino. L’incursione. Cavi spariti a Ponte Galeria

Fiumicino. L’incursione. Cavi spariti a Ponte Galeria

FIUMICINO – Per il furto di cavi in rame da parte di ignoti, fra Roma Ostiense e Ponte Galeria, il traffico ferroviario sulla linea FL1, Roma – Fiumicino Aeroporto, è rimasto rallentato dalle 15.25 di ieri. Ritardi fino a 20 minuti per i treni in viaggio.

«L’asportazione di rame non comporta nel modo più assoluto – fanno sapere dalle Ferrovie – problemi di sicurezza alla circolazione dei treni, ma solo rallentamenti e ritardi. La sottrazione del materiale, infatti, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie in uso nella gestione del traffico ferroviario, con arresto immediato dei treni».

Alla fine, ecco il dato degli effetti sulla circolazione: 1 Frecciargento e 12 regionali hanno registrato ritardi fino a 15 minuti, 10 treni sono stati cancellati e 4 sono stati limitati nel loro percorso. Le squadre d’emergenza di Rete Ferroviaria Italiana hanno provveduto al ripristino del corretto funzionamento degli impianti e ora provvederanno al ripristino dei danni. In termini di costi, sarà un altro salasso.

ULTIME NEWS