Pubblicato il

Santa Marinella Film Festival, si lavora per la 12esima edizione

Santa Marinella Film Festival, si lavora per la 12esima edizione

Dal 24 luglio al 7 agosto torna la consueta manifestazione cinematografica

SANTA MARINELLA – «Siamo all’opera per preparare la XII edizione del Santa Marinella Film Festival». A dirlo è il direttore della rassegna Ernesto Nicosia. «Santa Marinella e il suo territorio – continua Nicosia – dal 24 luglio al 7 agosto sarà ancora una volta lo scenario di questa manifestazione cinematografica che, da anni, si è qualificata come la più seguita del litorale”. Dedicata principalmente alle opere prime e seconde di registi italiani, il Santa Marinella Film Festival, vuole dare spazio a quelle realizzazioni che meritano maggior attenzione di quella dedicata loro dalla distribuzione, condizionata spesso dalla logica del profitto. «Dodici anni fa – sottolinea il direttore – abbiamo ritenuto opportuno promuovere il nostro cinema d’autore e dare il nostro contributo istituendo il Santa Marinella Film Festival. Forse questo nostro sentire era diffuso, forse i tempi erano maturi, sta di fatto che dopo il nostro esordio sulla scena, molti ci hanno affiancato o seguito. Da “Bimbi belli” di Nanni Moretti alle dieci edizioni dell’Est Festival di Montefiascone. E questo essere stati antesignani di un sentire diffuso, di rispondere prontamente ad una attesa, già di per se ci gratifica. Il vasto e indiscusso consenso del pubblico, che ci ha sempre seguito con interesse ed affetto, ci spinge ad andare avanti. Le passate edizioni del Santa Marinella Film Festival, hanno avuto una premessa in Aspettando il Festival. Tre serate, in occasione delle quali, abbiamo ricordato grandi personaggi del cinema passato e presente. Anche quest’anno, nelle settimane antecedenti il festival, tre incontri saranno dedicati a personalità di rilievo della settima arte”. La XII^ edizione del Santa Marinella Film Festival, che sarà realizzata con la collaborazione dell’Associazione Amici di Santa Marinella, vedrà ogni sera in concorso, un corto e un lungometraggio, sarà arricchita da una serie di eventi collaterali, concerti, letture, mostre, presentazione di libri ed eventi». «Vogliamo far diventare il Santa Marinella Film Festival – conclude Nicosia – un evento culturale di riferimento per il nostro cinema e, confidando nel sostegno delle Istituzioni pubbliche e private che sino ad oggi hanno consentito la realizzazione della kermesse, vogliamo che questo progetto diventi realtà». Gi.Ba.

ULTIME NEWS