Pubblicato il

Al via i test per i futuri vigili

LADISPOLI – Sono 951 le domande pervenute correttamente entro i termini per partecipare al “concorsone” per la selezione di 25 nominativi che comporranno la lista da cui il comune attingerà per le assunzioni stagionali della polizia locale.
Lo ha reso noto il comune di Ladispoli che ha spiegato anche le modalità con cui si svolgeranno le prove.
Le prove selettive scritte si terranno presso l’aula consiliare ma in almeno 6 sezioni:
Il 30 marzo:
dalle ore 09:00 tutti i candidati ricompresi da Abbatelli a Ceraulo;
dalle ore 12:00 tutti i candidati ricompresi da Cerelli a Di Stefano;
dalle ore 16:00 tutti i candidati ricompresi da Di Trani a Izzo;
il 31 marzo:
dalle ore 09:00 tutti i candidati ricompresi da Khan a Neri;
dalle ore 12:00 tutti i candidati ricompresi da Nica a Ruggeri;
dalle ore 16:00 tutti i candidati ricompresi da Ruscio a Zottola;
La prova consisterà in 60 quesiti a risposta multipla da rispondere in un tempo massimo di 70 minuti.
Le domande verranno prelevate dalla commissione dal volume “Milleottocento quiz per i concorsi in Polizia locale, municipale e provinciale” – edizione 2015 – edito dalla Soc. Maggioli Editore, dalle seguenti parti: Parte prima – Diritto costituzionale, diritto amministrativo e diritto degli enti locali; Parte terza – Nuovo codice della strada ed infortunistica stradale; Parte quinta – Polizia Giudiziaria: diritto penale, procedura penale e depenalizzazione;
Il punteggio della prova, sommato a quello dei titoli, determinerà la lista dei 25 nominativi che comporranno la graduatoria. In caso di ex equo al 25° posto tutti i nominativi a pari punteggio verranno inclusi nella graduatoria.
Ora per la carica dei 1000 non resta altro che studiare sodo.

ULTIME NEWS