Pubblicato il

La Santamarinellese torna a vincere: battuto il Forte Aurelio

JUNIORES E ALLIEVI

JUNIORES E ALLIEVI

di GIAMPIERO BALDI

Una vittoria e una sconfitta per le due formazioni della Perla del Tirreno partecipanti al campionato Juniores provinciali. L’undici del Santa Marinella allenato da Simone Verde viene battuto 6-1 dall’Atletico Ladispoli e resta ultimo in classifica, mentre la Santamarinellese di Andrea Midei hanno superato con il minimo scarto il Forte Aurelio sul campo amico. 
Il tecnico tirrenico schierava in campo Agostini, Lupoli, Venuto, Damato, Bomba, Galliano, Gallina, Passaro, Matacera, Marra , Maccarini, Dell’Ovo, Fa, Aceto, Catarinacci, Baschala e Pacifico. 
L’impostazione molto offensiva con cui la Santamarinellese affrontava gli avversari, portava i suoi frutti già dai primi minuti, tanto che al 10’ Maccarini, solo davanti al portiere, scagliava la palla di poco sopra la traversa. 
Al 15’, ancora Maccarini, ben imbeccato da Marra, tirava malamente sul portiere in uscita. 
Marra e compagni, provavano in tutti i modi di andare a rete, ma ora la sfortuna, ora il portiere ospite, neutralizzavano le occasioni. 
Nel secondo tempo i locali continuano nella loro azione offensiva e le occasioni non mancavano. 
Al 15’ Marra, su punizione, provava di forza ma il portiere si opponeva alla grande. Al 25’ ci provava Gallina da fuori area, ma la passa sfiorava la base del palo.
Al 30’, sugli sviluppi di una bella azione in contropiede, Marra metteva una palla insidiosa in area dove Daniele Damato anticipava tutti, compreso il portiere, e realizzava con un tocco di fino. Il Forte Aurelio si creava l’occasione per pareggiare sull’unica indecisione della difesa, ma Agostini era bravo ad anticipare la punta avversaria. 
«Dopo cinque sconfitte ci voleva una vittoria – commenta mister Midei – ultimamente non abbiamo espresso un buon calcio, ma i cali di forma ci sono, infortuni e squalifiche poi non mi hanno dato modo di mettere in campo per due volte consecutive la stessa formazione. Comunque ci sono ancora otto partite da giocare, dove noi cercheremo di dare il cento per cento per mantenere la posizione che abbiamo in classifica e, se possibile,  migliorala. Un elogio al 2001 Maccarini, che si è distinto per tecnica e tenacia, nonostante la giovane età. Questo ci fa ben sperare per le stagioni future visto che il lavoro che stiamo facendo con gli Allievi sta dando i suoi frutti». 
Nel campionato Allievi provinciali per quel che riguarda il Santa Marinella, non ha disputato la partita con il Pianoscarano in quanto il mezzo per raggiungere il quartiere viterbese ha avuto un problema meccanico. 
I ragazzi della Santamarinellese invece sono stati sconfitti 6-0 dalla Petriana.

ULTIME NEWS