Pubblicato il

Ciclo-pedonale in collina: c'è il progetto

Ciclo-pedonale in collina: c'è il progetto

La pista collegherà Tolfa con Allumiere. Preziosa la collaborazione con l'area metropolitana. L'assessore Dionisi ringrazia il consigliere Andrea Volpi 

TOLFA – Finalmente la tanto attesa pista ciclabile di collegamento fra i Comuni di Tolfa e Allumiere sta per diventare realtà. L’assessore di Tolfa, Cristiano Dionisi ha infatti annunciato con soddisfazione: «Dopo anni di attese finalmente siamo riusciti ad avere il progetto della pista ciclo pedonale tra Tolfa e Allumiere. Dopo un lungo lavoro e grazie alla collaborazione del consigliere metropolitano Andrea Volpi è stato fatto un primo importantissimo step». Dionisi é, infatti, riuscito a far avere alle amministrazioni comunali di Tolfa e Allumiere il progetto dell’importante opera agognata da anni in collina. «La proposta di creazione della pista ciclo pedonale di collegamento Tolfa-Allumiere era stata presentata nel 2009 dall’allora giunta provinciale, che era venuta a promettere l’imminente esecuzione dell’opera, ma poi fu definanziata e non se ne fece nulla – prosegue Dionisi – la nostra amministrazione insieme a quella di Allumiere ha chiesto negli anni tante volte ma invano di poter entrare in possesso del progetto. Ora, finalmente, potremo dedicarci alla ricerca di fondi, soprattutto partecipando ai bandi europei, per realizzare in autonomia l’opera, a beneficio di tantissimi cittadini che quotidianamente percorrono questo tratto. Ho già chiesto al sindaco Luigi Landi di coordinarsi con il sindaco di Allumiere Augusto Battilocchio per definire una riunione operativa insieme coi tecnici per visionare il progetto e decidere come procedere. Fino ad ora abbiamo già perso troppo tempo: ora dobbiamo lavorare sodo per realizzare la pista al più presto e sono sicuro che tra i due Comuni ci sarà la massima sinergia». L’assessore Dionisi annuncia anche che: «Appena possibile convocheremo un’assemblea pubblica per condividere con i cittadini e le associazioni questo percorso e riprendere un filo che si era interrotto alcuni anni fa». Soddisfatto per questo storico obiettivo raggiunto anche il consigliere della Città Metropolitana Andrea Volpi: «In un periodo come questo è fondamentale riprendere in mano i progetti importanti che per anni sono rimasti chiusi nei cassetti e dargli nuova vita».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS