Pubblicato il

Lastre decorative: Cozzolino assicura il ritorno entro breve

Lastre decorative: Cozzolino assicura il ritorno entro breve

CIVITAVECCHIA – Continua l’odissea delle lastre decorative rimosse da viale Garibaldi, ma Cozzolino rassicura l’associazione culturale ‘‘Il Pirgo’’.
Si è tenuto questa mattina al Pincio, l’incontro tra Costantino Forno ed il primo cittadino che ha assicurato al presidente dell’associazione che entro breve tempo le lastre torneranno al loro posto.
«Sono moderatamente soddisfatto dall’andamento dell’incontro – spiega Forno – ho chiesto chiarimenti sulla vicenda e soprattutto di visionare tutta la documentazione relativa, nello specifico la relazione che ha accompagnato il progetto, mi è stato detto che mi sarà consegnata al più presto».
Intanto Forno, ha consegnato e fatto protocollare una lettera con tutte le specifiche tecniche del progetto in cui spiega che le lastre, composte da pietra vulcanica, non sono riflettenti e che sono comunque inclinate verso l’alto in modo da evitare ogni rischio.
Anche D’Antò è intervenuto sulla vicenda definendola in maniera scherzosa un ‘‘pasticcio’’: «La Soprintendenza – ha dichiarato l’Assessore – aveva autorizzato a mettere le lastre prima che si concludesse l’iter procedurale e poi alla fine del procedimento ci ha detto che paesaggisticamente non erano compatibili. Ci è stata fatta una diffida ufficiale con data perentoria e abbiamo dovuto procedere rapidamente alla rimozione. Il procedimento – rassicura D’Antò – non è ancora concluso, sia il Sindaco che Pantanelli, sono andati in Soprintendenza provando a risolvere questa problematica e stanno discutendo per capire come riuscire ad usare le piastre».

di Carlo Canna

ULTIME NEWS