Pubblicato il

Rifiuti, ancora multe per due cittadini ladispolani

CERVETERI – Continua il giro di vite della polizia locale di Cerveteri contro i ladispolani che vanno a conferire i loro rifiuti a Cerveteri.
Una pattuglia della Polizia Locale ha sorpreso due romeni  residenti a Ladispoli mentre scaraventavano tre grandi sacchi di spazzatura nei cassonetti di via Cales a Cerenova.
I due sono stati sanzionati con una multa di 250 euro.
Tutto questo nonostante l’amministrazione avesse avvisato l’aumento dei controlli sul fenomeno.
«Sono oltre 380 le multe che abbiamo elevato grazie alle indagini compiute dalla nostra Polizia Locale  – aveva spiegato Elena Gubetti, assessora all’ambiente del Comune di Cerveteri – io stessa ho partecipato in questi giorni agli appostamenti e alle ricognizioni dei nostri agenti in borghese che hanno fatto fioccare, in poche ore, diversi verbali recapitati a privati cittadini e attività commerciali. L’attività andrà avanti senza sosta fino a che la battaglia contro i conferimenti irregolari non sarà vinta».

ULTIME NEWS