Pubblicato il

Pd: "Civitavecchia non risulta in emergenza inquinamento"

Pd: "Civitavecchia non risulta in emergenza inquinamento"

CIVITAVECCHIA – «I dati dello studio «ABC – Ambiente e Biomonitoraggio nell’area di Civitavecchia» curato dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale”, illustrati mercoledì scorso all’Aula Pucci, confermano quanto era stato già ampiamente dimostrato dai risultati dello studio annuale dell’Osservatorio Ambientale e smentiscono, in sostanza , quanti dipingono a tinte sempre più fosche la situazione della nostra città». Lo dichiara il Partito democratico, spiegando che emergerebbe una condizione non dissimile a quella delle altre zone confrontate dallo studio, con livelli di problemi sanitari che possono derivare dall’inquinamento, di fatto nella media. «I medici che hanno illustrato lo studio – prosegue il Pd – concordano nel ricondurre al traffico veicolare una delle situazioni da monitorare maggiormente, proprio come diceva la Relazione Annuale dell’Osservatorio. Questo non significa che non esiste alcun problema ambientale nella nostra città, ma conferma che tutti i dati finora raccolti – e contestati dall’ assessore Manuedda – diffusi dall’Osservatorio, non raccontano una città in emergenza, al contrario di altre località del Lazio che hanno avuto oltre 100 sforamenti l’anno , rispetto ai limiti fissati dalla legge.

ULTIME NEWS