Pubblicato il

Il Dlf chiude il bilancio in parità

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Continua il magic moment degli Allievi Regionali ‘99 guidati da mister Fara. Al termine di una partita molto equilibrata, gli undici biancoverdi fermano, sul green del Dopolavoro, con il risultato di 1-1, i ministeriali dell’Astrea conquistando un punto prezioso per il mantenimento della categoria.
L’avvio di gara è combattuto e giocato per lo più a centrocampo, con le due squadre che dimostrano di sentire la gara e di voler ottenere il bottino pieno: la prima azione della gara è di marca biancoverde ma la conclusione di Rasi termina sul fondo. L’Astrea risponde con un tiro dal limite deviato in calcio d’angolo dall’attento Bergantini. Al 38’ vantaggio dielleffino con Marconi che sfrutta una respinta del portiere per poi calciare a colpo sicuro da posizione defilata. La reazione dei ministeriali non si fa attendere e dopo due giri di lancette perviene al pari con Esposito abile a infilarsi tra Pizzuti e Bergantini e in anticipo depositare la palla in rete. La prima frazione termina con due lampi sull’1-1.
Nella ripresa le due formazioni continuano a fronteggiarsi a centrocampo senza mai impensierire i portieri avversari. Anche nel secondo tempo la gara si ravviva nel finale, è prima l’Astrea, con un tiro dal limite che scheggia la traversa, poi i biancoverdi hanno due buone chance con due mischie in area dove la zampata vincente non è arrivata. La salvezza, che sembrava impossibile, ora è a un passo, basta solo seguire la strada segnata dal mister ….e crederci.
DLF Civitavecchia: Bergantini, Mastropietro, Greco, Lava (Pranzetti), Pizzuti, Marconi (Ferro), Nocchia (La Rosa), Piccinni, Becher (Feuli), Rasi, Brodolini (Lucci). A Disp.: Caputo.
Vittoria meritata per gli Allievi Regionali 2000 di mister Colapietro che approfittano del passo falso del Grifone Monteverde per conquistare il secondo posto in coabitazione con i romani. Al dopolavoro i biancoverdi calano il tris al Pescatori Ostia (3-0) e il tris di vittorie consecutive. I dielleffini in netta ripresa, ritrovano il gioco e lo spirito di squadre che gli avevano permesso di comandare in girone “A” per buona parte del campionato. La gara ha visto i biancoverdi imporre il ritmo di gioco e portarsi già dopo dodici minuti in vantaggio con un imperioso stacco di testa di Pranzetti. Nell’unico momento di distrazione il Pescatori ha la palla buona per il pari, ma il numero uno biancoverde Priori fa buona guardia e sventa la minaccia. Al 33’ il meritato raddoppio con Baffetti che beffa il portiere calciando di prima intenzione. Dopo la girandola di sostituzioni il neo entrato De Luca realizza la rete del 3-0 con una stupenda girata al volo, gesto tecnico che fa parte del repertorio della punta biancoverde.
Da qui alla fine del campionato, per ottenere il secondo posto utile per i ripescaggi per il campionato Elite, non si dovrà assolutamente abbassare la guardia e continuare a inseguire l’obiettivo, che, date le capacità viste in campo, anche sabato risulta essere alla loro portata.
DLF Civitavecchia: Priori (Montani), Bouzidi (De Martino), Feuli, Altomonte, Birra, Caravani, Magi (Baffetti L), Baffetti G., Pranzetti (De Luca), Patrascu, Lava (Capretti).
Trasferta impegnativa per i Giovanissimi Elite 2001 in quel di Viterbo. La formazione guidata da mister Onorati torna sconfitta per 3-1 dalla tana di una delle formazioni più in forma del campionato e occupa oggi il secondo posto in classifica.
I ragazzi di mister Onorati hanno ben figurato, dimostrando un ottimo stato di forma che da conferma dei risultati fin qui ottenuti nelle ultime gare. 
Dopo i primi 20’ di studio i viterbesi sbloccano il risultato trovando il vantaggio con un filtrante che taglia la difesa biancoverde. Sarà Mariani a ristabilire il momentaneo pari con preciso calcio di punizione.
La viterbese, prima del riposo, trova il nuovo vantaggio su calcio di rigore molto contestato. Nella ripresa le due formazioni hanno duellato alla pari e dopo alcune buone occasioni per il 2-2 arriva la doccia fredda che chiude definitivamente la gara sul 3-1. In un girone dove l’esito è ancora incerto sia in testa sia in coda, i giochi sono ancora tutti aperti per la conquista di un piazzamento eccellente, come merita l’ambiente e questo giovane tecnico che ha sempre ben figurato.
DLF Civitavecchia: Fracassa, Bargiacchi (20’st Tomaselli), Veronesi, Bellumori, Biferali L., D’Ascanio (32’st Moracci), Belloni, Loi (27’st Converso), Mercuri (7’st Cagnetta), Conti (13’st Sansolini), Mariani (32’st Biferali F.). A disp.: Montani.
Brutta sconfitta (0-1) per mano della Romulea quella patita dai Giovanissimi Elite 2002 guidati da mister Supino nella diciannovesima giornata del campionato Elite. Sabato sul green del DLF i biancoverdi hanno sciupato una grossa occasione per allontanarsi dalle zone calde della bassa classifica. Eppure l’approccio iniziale sembrava quello giusto, con la formazione propositiva e ben disposta in campo; ma l’illusione è durata solo un quarto d’ora, fino a quando la Romulea trovava la rete del vantaggio con Buglia che partiva in posizione di sospetto fuorigioco e batteva Conti in uscita. La reazione dei biancoverdi è blanda, infatti, registriamo una sola occasione per i dielleffini dove trovano reattivo l’estremo difensore giallorosso che si supera deviando in angolo. La gara è molto spezzettata e giocata a ritmi molto bassi, questo permette alla Romulea di gestire al meglio la fase difensiva infoltendo la difesa e il centrocampo, con l’intento, poi ottenuto, di capitalizzare al massimo la rete siglata e portarsi a casa tre punti pesantissimi per la classifica. Ormai urge fare punti perché la classifica si è fatta abbastanza preoccupante, visto che, dopo gli ultimi risultati negativi, sono stati avvicinati dalle formazioni di bassa classifica. Quindi carattere, concentrazione, spirito di sacrificio, attaccamento alla maglia e tanto cuore sono peculiarità che non possono assolutamente mancare per superare tutti insieme questo periodo negativo.
DLF Civitavecchia: Conti, Cagnetta, Riccio, Palumbo, Sistilli, Moracci, Masotti (26’st Muneroni), Cuomo, Luciani, Di Domenico (16’st Santocono), Marini. A disp.: Fioretti, Criscioli, Brizi, Iovino.
Pronto riscatto dei Giovanissimi Sperimentali 2003. I ragazzi di mister De Gaetano battono, con una buona prestazione, il Fregene con il risultato di 4-3. In vantaggio con Luzzetti, autore di una splendida tripletta, sono raggiunti sul pari al termine del primo tempo. Nuovo vantaggio dielleffino nella ripresa sempre con Luzzetti per poi subire il momentaneo sorpasso dagli aeroportuali. Finale da thriller, con i biancoverdi che negli ultimi cinque minuti ribaltano il risultato con Muneroni e ancora Luzzetti.
DLF Civitavecchia: Conti, Spizzico, Avallone, Midei, Paniccia (Bisozzi), Bonamano, Coppari (Muneroni), Nunnari, Romitelli,  Saladini (Mancini), Luzzetti.

ULTIME NEWS