Pubblicato il

Sgamma: «Ennesima brutta storia dovuta ad errori comunali»

Sgamma: «Ennesima brutta storia dovuta ad errori comunali»

Il consigliere: «Persistono difficoltà nella registrazione dei contratti d’affitto dei garage del multipiano»

ALLUMIERE – «Ecco l’ennesima brutta storia che viviamo in paese per gli errori dell’amministrazione comunale: dopo l’area artigianale ancora incompiuta, la questione aperta di Contrada Montello e dopo i problemi col cimitero nuovo si apre questa brutta pagina dei garage». Ad esprimersi così il consigliere comunale di opposizione, Vincenzo Sgamma che tuona dalla collina dopo aver ricevuto la risposta dal sindaco alla sua interrogazione del 12 febbraio riguardante i garages al parcheggio multipiano. Sgamma con quell’interrogazione aveva chiesto al sindaco se ci sono difficoltà nella registrazione dei contratti di affitto per questi garage e il sindaco l’11 marzo ha inviato a Sgamma la risposta: «Si sta dando seguito formale alla Convenzione sottoscritta con l’Ater la cui registrazione necessita dell’assistenza di un notaio. I cittadini che hanno presentato domanda per affittare i garages sono stati convocati per la stipula di un contratto preliminare che sarà perfezionato subordinatamente alle procedure di accatastamento». Sgamma conclude: «Dopo 4 anni circa del termine dei lavori del multipiano ancora non si è trovato un notaio. Come mai si aspetta sempre che escano i buoi per chiudere il recinto? Per gli errori e le lungaggini comunali a rimetterci sono sempre i cittadini». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS