Pubblicato il

Solo 5mila euro per la festa di San Giuseppe: è polemica

Solo 5mila euro per la festa di San Giuseppe: è polemica

S. MARINELLA – C’è polemica, sui social network, sulla decisione presa dall’amministrazione comunale di destinare appena cinquemila euro per organizzare la festa del Patrono ossia S.Giuseppe. A sparare a zero sulla giunta Bacheca, è il portavoce degli “Amici di Beppe Grillo”, che dopo aver verificato la documentazione inerente la realizzazione della festa paesana, ha postato su facebook la delibera che stanzia lo striminzito contributo. «Solo il giorno 8 marzo – dice Massimo Padroni – la Giunta ha deciso che, visto che la Fondazione Cariciv ha donato mille euro al Comune, era sufficiente metterne altri cinquemila per fare la festicciola. Ma stavolta hanno deciso non di chiamare gli amici degli amici, ma fare un bel bando. Il giorno successivo, il segretario comunale dà l’ok e la responsabile si attiva chiamando tre imprese idonee alla bisogna e gli chiede di organizzare tre giorni di festeggiamenti e di presentare un’offerta entro le ore 12 di lunedì. In pratica avevano tre giorni per contattare gli artisti e avere la loro disponibilità. Però rispondono solo due società e solo questa mattina (ieri per chi legge) la competente commissione ha valutato i progetti proposti. Possibile che si debba arrivare a tre giorni dalla festa patronale senza avere ne un programma, ne chi lo debba organizzare? Le solite nefandezze di una amministrazione che sperpera denaro a iosa e poi destina solo cinquemila euro per la festa del patrono». (Gi.Ba. )

ULTIME NEWS