Pubblicato il

Padoan: «Tagliati 25 miliardi con spending rewiew, difficile andare oltre»

«La spesa pubblica è stata tagliata per 25 miliardi, si è tagliato talmente tanto che è difficile andare oltre». Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. «Ora bisogna lavorare sulla qualità dei meccanismi di spesa» aggiunge, sottolineando che «dire che la spending non è stata fatta è una moda che non condivido».

Parlando ad un convegno sulla governance economica dell’Ue, ha detto inoltre che «i mercati hanno bisogno di sapere dove andare e così anche i cittadini. La Situazione economica richiede una risposta vigorosa».

Nel riferirsi al Paper italiano sul tema trasmesso a Bruxelles, Padoan ha detto che si tratta di un «documento politico che vuole partire da quello che c’è nell’Ue, ed è molto, dare senso generale e dove questo quadro può essere migliorato con il bisogno o meno di cambiare i trattati».

Per il ministro le «sfide europee sono tante»: dall’economia globale che «va meno bene delle attese» alla Brexit («c’è la possibilità di choc geopolitici, come l’ipotesi di una Brexit, considerata dal G20 come uno shock che mette in discussione le istituzioni», ha detto) ai movimenti populisti ed euroscettici. (Adnkronos)

ULTIME NEWS