Pubblicato il

Unioni civili: successo del convegno nella sede del Pd

Unioni civili: successo del convegno nella sede del Pd

Presenti la senatrice Monica Cirinnà, l’onorevole Marietta Tidei e la consigliera dell’Area Metropolitana Michela Califano

SANTA MARINELLA – Tanta gente nella sede locale del Pd, per il convegno sulle unioni civili, a cui hanno presenziato la Senatrice Monica Cirinnà, l’On. Marietta Tidei e la Consigliera dell’Area Metropolitana Michela Califano. «E’ stato un appuntamento importante – dice il segretario Aldo Carletti – a cui la città ha risposto positivamente, questo ci stimola per i successivi incontri su altri argomenti d’interesse sociale e politico. La capacità dei relatori e la chiarezza degli argomenti trattati, hanno appassionato una platea attenta e vogliosa di sapere. In particolare la Sen. Cirinnà ci ha fatto partecipe dell’iter parlamentare che ha portato il Senato ad approvare la legge attraverso la fiducia. Questo passaggio è stato molto importante, per la prima volta su temi cosiddetti etici, il Governo, si è messo in discussione rischiando, se non fosse passata la fiducia, di andare a casa. E’ stato un atto di coraggio, si sono anteposti gli interessi del Paese a quelli strettamente collegati alle convenienze politiche. La legge ha introdotto nel nostro Paese, per chi utilizzerà le unioni civili, il diritto alla reversibilità della pensione, il diritto ereditario, il diritto al mantenimento e agli alimenti, il diritto al congedo matrimoniale e agli assegni familiari, il diritto alla cura e alle decisioni sulla salute, il diritto di assumere il cognome di uno dei partner. Per arrivare a far approvare la legge, in prima lettura al Senato, è stato stralciato il riconoscimento dei genitori omosessuali e l’adozione». La Cirinnà invece ha annunciato che, partendo dalla Camera, è stato presentato un disegno di legge da parte del Pd che andrebbe a sanare quello che in questo momento manca nella legge appena licenziata dal Senato. «Noi – conclude Carletti – abbiamo in programma una serie d’incontri su temi importanti per la vita sociale e politica della nostra città, la legge sul “dopo di noi”, la legge sul reato di omicidio stradale, la sanità, l’immigrazione».

Gi.Ba.

ULTIME NEWS