Pubblicato il

Roma, Meloni: "Mai stata fascista. Berlusconi? Spero ci ripensi"

Roma, Meloni: "Mai stata fascista. Berlusconi? Spero ci ripensi"

ROMA – “Io sono di destra. Non voglio essere giudicata per niente che sia dell’altro millennio, è un tema che non mi interessa. Io sono nata nel 1977, non sono mai stata fascista”. Lo ha detto Giorgia Meloni, candidata a sindaco di Roma, alla trasmissione ‘In 1/2 ora’ su Rai 3, condotta da Lucia Annunziata.

“Io a Roma – ha sottolineato – voglio vincere. Mi sono candidata per vincere. Non ci sto a fare favori a Renzi, non ci sto a un centrodestra considerato fuori dal ballottaggio prima di cominciare”. “Gli osservatori dicevano che con Bertolaso non saremmo arrivati al ballottaggio”, ha aggiunto.

Sulla sua candidatura “posso aver fatto un errore di valutazione. Sapevo – ha spiegato – che potevano esserci dei profili diciamo particolari, ma ho trovato una resistenza dei romani molto maggiore. E’ possibile che non l’abbia gestita bene, ma sono stata sempre molto coerente e sono sempre stata mossa dalla voglia di vincere”.

“Io spero che Berlusconi ci ripensi. Sarebbe sbagliato il contrario. La posta in gioco è molto alta”, ha affermato Meloni. Lanciando nuovamente un appello a Silvio Berlusconi a convergere sulla sua candidatura, Meloni ha aggiunto “spero di recuperare anche Forza Italia, poi io la invito a guardare i sondaggi che parlano di una partita a tre tra me, Giachetti e Raggi“.

“Tra me, che non metto in discussione il sostegno a Parisi, candidato individuato da Berlusconi in partita a Milano, perché voglio vincere anche quando Forza Italia non dovesse sostenermi, nella candidatura a sindaco di Roma, e Forza Italia che non mi sostiene sapendo che sono il candidato in partita per questioni di principio, chi è che spacca? Non si dica che io mi sono candidata per spaccare e lo dimostrano le scelte che sto facendo sul territorio nazionale”, ha sottolineato.

“Se dovessi essere eletta sindaco il primo problema che affronterei è quello del decoro: Roma è ridotta ad una stalla e va ripulita, a Roma va ridata sicurezza, bellezza e soprattutto bisogna ridare l’orgoglio ai romani”, ha concluso Meloni. (Adnkronos)

ULTIME NEWS