Pubblicato il

Il '99 del Dlf impattano con la capolista

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Grande prova di carattere e di umiltà quella offerta dagli Allievi regionali ‘99 del Dlf di mister Fara sul terreno della prima in classifica Grifone Monteverde, dove entrambe le squadre, con obiettivi diversi, si spartiscono la posta in palio; finisce 1-1. 
Al Villa dei Massimi i dielleffini hanno sfoderato una prestazione super, inanellando il nono risultato utile consecutivo, con una gestione Fara ancora imbattuta. 
Il ruolino di marcia dei biancoverdi è da vertice classifica, invece si lotta ancora per allontanarsi dalle zone a rischio. 
Partita maschia, anche troppo, con i padroni di casa che non disdegnano di usare colpi proibiti. Gara in fase di studio per circa 20 minuti, poi alla prima distrazione, i biancoverdi subiscono la rete dello svantaggio. 
Il merito di questa squadra è di non darsi mai per vinta, così si va la riposo con all’attivo un paio di buone occasioni.
Nella ripresa la pressione del Dlf aumenta costringendo il Grifone a chiudesi il difesa e optare per le azioni di rimessa. I minuti passano e i falli dei romani aumentano, Brodolini e Becker dovranno lasciare anzitempo il campo per infortunio. 
A dieci minuti dal termine il Grifone rimane in dieci per l’ennesimo fallo che stavolta il direttore di gara giustamente sanziona. 
Nell’ultimo minuto di recupero sull’ennesimo fallo, i dielleffini fanno centro con Piccinni che, come accaduto con il Corneto, anticipata tutti e di testa mette in fondo al sacco per il meritato pari. 
I biancoverdi in circa due mesi, non solo hanno abbandonato la penultima posizione ma oggi occupano l’ottava, se si continua con questa determinazione, la salvezza sarà una semplice formalità.   
Dlf Civitavecchia: Caputo,  Lava, Greco, Ferro, Pizzuti, Marconi (20’ st Bouzidi),  Piccinni, Becker (al 35 pt Rasi), La Rosa, Brodolini (10’ st Nocchia), Lucci. A Disp.: Bergantini. Allenatore.: Sig. Fara Roberto.
Brusca battuta d’arresto per gli Allievi regionali B 2000 di mister Colapietro, che cedono sul campo del Fregene, formazione che occupa la penultima posizione in classifica, con uno strettissimo 1-0, deciso dall’ennesimo calcio di rigore. 
Eppure i dielleffini, le occasioni per vincere la gara le hanno avute, ma stavolta la scarsa concentrazione e la molta imprecisione hanno vanificato tutte le occasioni, pensare che hanno anche usufruito di due punizioni indirette in area, la seconda a nove metri e quindici dalla riga di porta. 
Non è questo il momento di mollare perché il secondo posto è ancora alla loro portata e una battuta d’arresto deve solo far accendere di nuovo la miccia del carattere e della determinazione.
Dlf Civitavecchia: Priori, Caravani, Feuli, Altomonte, Birra, Lava, Baffetti L.(De Luca), Baffetti G., Pranzetti, Patrascu, He (Magi). Allenatore.: Sig. Colapietro Gaetano.
Irriconoscibili, è l’aggettivo che più si addice ai Giovanissimi Elite 2001. La formazione guidata da mister Onorati è sconfitta 8-2 in casa dalla Tor Tre Teste, formazione che occupa la prima posizione in classifica, ma che nel girone di andata era stata battuta per 1-0. 
Una gara dove è emersa troppa presunzione e sicurezza di far bene sempre in ogni occasione. Sono emerse troppe individualità e in troppi hanno agito in solitario dimenticandosi si essere squadra. 
Un bagno d’umiltà è dunque necessario e immediato da trasmettere in ognuno, per tornare ad essere quegli di ieri. 
Sicuramente questa sconfitta aiuterà a crescere perché una situazione del genere non era stata mai affrontata. Inoltre mette in risalto il fatto che i ragazzi devono ancora crescere e imparare a non prendere sottogamba nessuna partita specie con avversari di prim’ordine. 
Quindi, forza ragazzi perché siamo sicuri che già da oggi tornerete quelli di sempre. 
Dlf Civitavecchia: Fracassa, Biferali, Veronesi (1’st D’Ascanio), Bellumori, Venuto, De Martino (1’st Sansolini), Belloni (12’st Converso), Bargiacchi (1’st Tomaselli), Cagnetta (3’st Mercuri), Loi (4’st Conti), Mariani. A disp.: Montani. Allenatore: Sig. Onorati Simone.
Turno molto complicato per i Giovanissimi Elite B 2002 di mister Supino, che prolungano il loro momento no, incappando in una sconfitta per 2-1 in casa del Ladispoli. 
Ora la situazione per i classe 2002 si fa difficile dato che la vittoria manca ormai da undici giornate e dall’ora i punti conquistati sono solamente tre, troppo pochi per chi vuole veramente la salvezza. 
Ora la classifica sta diventando davvero complicata e la zona retrocessione è distante solo sei punti con un calendario che non gioca a favore. 
Bisogna ritrovare al più presto il bel gioco dispensato nel girone di andata e non perdere più punti importanti in chiave salvezza.
Dlf Civitavecchia: Conti, Cagnetta, Riccio, Palumbo (4’st Santocono), Sistilli, Moracci, Pietrobattista (8’st Masotti), Cuomo, Luciani, Di Domenico, Marini. A disp.: Fioretti, Muneroni, Criscioli, Brizi, Iovino. Allenatore.: Sig. Supino.

ULTIME NEWS