Pubblicato il

Il Ladispoli chiude il turno da imbattuto

JUNIORES, ALLIEVI E GIOVANISSIMI

JUNIORES, ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Bis di successi per Claudio Dolente che prima si sbarazza dell’Atletico Fidene con la sua Juniores (a segno Chesne e Totino per il 2-0 finale) alimentando le speranze di raggiungere il terzo posto, poi si impone nel derby con il Dlf Civitavecchia al debutto con i Giovanissimi fascia B. Le reti di Pascale e Cagnoni permettono ai rossoblu di lasciare l’ultima posizione e di recuperare due punti al Certosa quartultimo. Domenica mattina sia Giovanissimi che Allievi s’impongono ai danni della Totti. I 2001 di Alessandro Marinelli, in svantaggio per 0-1 al 70’, compiono un vero miracolo sportivo, recuperando nei minuti di recupero grazie alle prodezze di Galluzzo (con una punizione magistrale)e Di Filippo. Seconda vittoria consecutiva per i tirrenici e nono risultato utile nelle undici giornate giocate nel girone di ritorno (5 vittorie e 4 pareggi). I 1999 di Pietro Bosco, al contrario, mettono subito in discesa la gara, chiudendo la prima frazione con un netto 3-0. A segno  Federico D’ Ottavi, Proietti (su calcio di rigore) e Savarino. La rete ospite nella ripresa suggella il 3-1 finale che dà continuità alla vittoria conquistata sul campo del Sansa. Pareggiano gli Allevi fascia B di Simone Marinelli, impegnati al Testa nel big match con il Tor di Quinto. Prestazione di carattere per i tirrenici, che su un campo importante affrontano la gara a viso aperto, vanno in svantaggio su una delle poche azioni offensive dei padroni di casa, ma trovano la forza di riacciuffare il pari all’ultimo secondo grazie al rigore di Enasoaei.

ULTIME NEWS