Pubblicato il

La Processione del Cristo Morto attraverserà il Ghetto

La Processione del Cristo Morto attraverserà il Ghetto

CIVITAVECCHIA – La processione del Cristo Morto in programa venerdì sera attraverserà il Ghetto. È questa la novità di quest’anno, annunciata dal priore dell’arciconfraternita del Gonfalone David Trotti. La processione uscirà come sempre dalla chiesa della Stella, a piazza Leandra, per proseguire per via Piave, via Trieste, via Stendhal, corso Marconi, piazza Vittorio Emanuele, largo Cavour, largo Plebiscito, corso Centocelle, via Buonarroti, via Annovazzi, viale Baccelli, via San Vincenzo Strambi, via Bernini, corso Centocelle, via Crispi, via Cialdi, piazza Fratti, via Oberdan, via Zara, largo Plebiscito, largo Cavour, corso Marconi, via Stendhal, via Trieste, via Piave e piazza Leandra. «Abbiamo deciso di percorrere quest’anno anche alcune strade interne al Ghetto – ha spiegato – luogo storico della nostra città ed oggi frequentato da tantissimi giovani. Confidiamo nella serena presenza dei civitavecchiesi all’annuale appuntamento di riflessione e di fede, in questo anno giubilare della Misericordia».

Le iscrizioni chiuderanno improrogabilmente alle 12 di giovedì.

Intanto continua la raccolta delle offerte che consentiranno la copertura delle spese necessarie per l’allestimento della sacra manifestazione. Le offerte possono essere donate tutti i giorni presso la chiesa della Stella, oppure con versamento sul C/C postale n. 38604005, ul C/C n. 1000/70768 presso la Banca Prossima (codice IBAN: IT18H0665901600100000070768), o presso gli incaricati che rilasceranno apposita ricevuta di colore azzurro.

ULTIME NEWS